Luci Martin a Sanremo

Canzoni, artisti e personaggi famosi da soli non bastano a garantire il successo di uno spettacolo della portata del cinquantunesimo Festival di Sanremo: la RAI, Radiotelevisione Italiana, organizzatrice del Festival, lo sa bene, tanto da aver predisposto un importante impianto sia sul palcoscenico principale del Teatro Ariston, dove si svolgeranno le gare canore del Festival, sia nel Teatro del Casinò, dove avranno luogo gli eventi di contorno.

Attori di primo piano nel colorare il Festival saranno i proiettori computerizzati di Martin Professional, società danese leader mondiale nel settore delle luci intelligenti.

Nella cornice suggestiva del teatro Ariston, palcoscenico principale della kermesse sanremese, Martin sarà infatti presente con numerosi fari motorizzati dell’ultima generazione, tra cui 90 MAC 600 e 80 MAC 500, rispettivamente cambiacolori wash a testa mobile e fari profile a testa mobile.

Anche nel teatro del Casinò, spazio dedicato agli eventi correlati alla manifestazione, saranno collocati proiettori professionali Martin: MAC 250, faro profile a testa mobile, ampiamente utilizzato negli studi televisivi, e, soprattutto, il nuovissimo MAC 2000. Ultimo nato della famiglia dei fari motorizzati Martin, ma già insignito di importanti riconoscimenti internazionali (come il titolo di miglior prodotto di illuminazione all’edizione 2001, che ha appena chiuso i battenti, di Live!, una delle più importanti manifestazioni internazionali di settore), dotato di caratteristiche tecniche altamente innovative, che lo rendono particolarmente adatto ad un utilizzo scenico di forte impatto spettacolare, questo faro profile a testa mobile costituisce oggi il top nell’offerta dei proiettori professionali Martin.

La partecipazione di Martin alla 51a edizione del Festival di Sanremo in qualità di fornitore abituale dei sistemi di luci computerizzate conferma ulteriormente l’impegno che Martin Professional ha assunto nel settore dell’illuminazione scenica professionale, dove la lunga esperienza e i numerosi successi acquisiti rappresentano una garanzia per chiunque si rivolga alla Casa danese.

Ne è conscia anche la RAI, che ha scelto Martin Professional come fornitore privilegiato di luci intelligenti per numerose produzioni televisive, sia di varietà che di taglio più teatrale.

In particolare, il Direttore della Fotografia del Festival di Sanremo, Franco Proto, che è Direttore Della Fotografia di Raffaella Carrà per “Carramba che fortuna”, ha utilizzato anche apparecchiature Martin Professional per il Festival, confermando così la fiducia della RAI nelle soluzioni Martin.

La partecipazione di Martin Professional all’edizione 2001 del Festival di Sanremo corona l’impegno e la professionalità dimostrata nel corso degli anni nel segmento in cui detiene una leadership indiscussa: quello delle luci negli spettacoli su scena – afferma Pio Nahum, Amministratore Delegato Martin Professional Italia -.
Questa iniziativa contribuisce sicuramente a rafforzare e consolidare ulteriormente il rapporto di collaborazione con la RAI, di cui siamo il maggiore fornitore di proiettori professionali

Vai alla barra degli strumenti