Volume: sculture interattive a Londra

Volume è un’affascinante scultura di luci e suoni posizionata al centro del giardino del V&A museum di Londra. L’installazione consiste in una matrice di colonne multimediali controllate da sensori di movimento. In altre parole, le
sculture sono in grado di rispondere ai movimenti umani creando una serie di esperienze audio-visive sempre diverse.

Il compito affidato a Litestructures è stato quello di tradurre in realtà l’affascinante concept ideato dalla UVA (United Visual Artists). La sfida è stata quella di creare 24 blocchi luminosi in cui
le parti strutturali in alluminio fossero il più possibile nascoste, quasi a sembrare delle vere e proprie barre di luce fluttuanti.

Per realizzare il progetto, il team di design di Litestructures ha progettato uno speciale guscio in alluminio estruso che coniuga valori estetici e funzionali. Il posizionamento degli altoparlanti situati nella parte superiore di ogni guscio è stato studiato specificamente per permettere di ottenere la migliore diffusione sonora con il minimo impatto visivo. La sezione inferiore di ogni colonna è stata realizzata con estrusioni speculari a quelle delle parti superiori, in modo da accentuare il disegno simmetrico delle forme. Infine, tutte le colonne sono state ricoperte da una speciale vernice di colore nero opaco, che aggiunge a tutta l’installazione un ulteriore tocco di mistero.

Litestructures è intervenuta anche nella realizzazione del “palcoscenico” su cui è installata la struttura, utilizzando moduli Litedeck appositamente modificati per adattarsi al meglio alla struttura morfologica del terreno. Tutte le gambe di appoggio delle pedane sono state quindi tagliate su misura per far si che le colonne appoggiassero su di un piano perfettamente orizzontale.

L’allestimento Volume sta ora riscuotendo un grande successo di pubblico, ed è senza dubbio una delle più interessanti attrazioni che si possano vedere questo inverno nella capitale londinese.

Foto per gentile concessione di:
United Visual Artists

info: www.litestructures.co.uk

Vai alla barra degli strumenti