Home » Luce » ZG Luce - Rassegna Stampa » Jands Vista v2 per il tour di Andrea Bocelli

Jands Vista v2 per il tour di Andrea Bocelli

Aldo Visentin sta usando la console Jands Vista S1 con software v2 per il tour di Andrea Bocelli.

Pubblicato il 31/07/2012

Il lighting designer Aldo Visentin sta usando una console Jands Vista S1 con software Vista v2, più due Vista M1 Wings, per il tour di Andrea Bocelli.

Il rapporto creativo tra Aldo e Bocelli è iniziato nel 2006; il design innovativo di questo tour contiene diverse "sottigliezze", con cambi di colore lenti e nessun movimento visibile. Lo show è controllato completamente ‘live’ ogni sera utilizzando l’interfaccia visiva Vista e pochi preset pre-programmati. Questo lascia ad Aldo la libertà creativa di seguire lo spirito della serata.

In modo piuttosto non convenzionale, un tipico tour di Bocelli si caratterizza per due o tre spettacoli a settimana lungo tre settimane – spesso in continenti diversi. Generalmente, tutto il lighting equipment è noleggiato sul posto per ogni concerto.

Durante lo show, Aldo ha a disposizione circa 105 proiettori motorizzati. La potente funzione di Vista denominata "fixture swapping" gli consente di sostituire rapidamente qualsiasi proiettore programmato in precedenza, feature che Aldo trova veloce ed intuitiva.

In questo tour, la funzione più apprezzata di Vista è livetime, che consente di definire un a tempistica e quello che il faro deve fare – sia sotto programmazione o completamnete ad-hoc. “E’ fantastico non avere restrizioni dal punto di vista creativo quando si lavora” conferma Aldo, aggiungendo che si trova decisamente a proprio agio con il ‘visual environment’ globale della console.

info: www.jandsvista.com

Be Sociable, Share!

ZioGiorgio.it

© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info e Servizi

chi siamo
contattaci
media kit