Audix presenta soluzione per amplificare la chitarra elettrica

Audix annuncia due soluzioni per il microfonaggio degli ampli per chitarra elettrica, adatte ad uso dal vivo o in studio, Cabi5 e Cabf5, in bundle con il sistema di ancoraggio CabGrabber.

I pacchetti includono un microfono per strumenti i5 o f5, una clip e il CabGrabber, un supporto con ancoraggio a molla che “abbraccia” il cabinet di lato o dall’alto; il montaggio risulta estremamente rabido ed intuitivo e non necessita di strumenti dedicati. Delle clip speciali ferma-cavi consentono di mantenere anche un elevato livello di “pulizia” del palco o della sala di ripresa.

cabgrabber“I chitarristi sono conosciuti per la cura maniacale con cui costruiscono il proprio suono: dalla scelta dello strumento e dei pick-up, alle corde, ai pedalini effetti, e così via,” spiega Cliff Castle, VP of Marketing. “Grazie al CabGrabber di Audix e a queste nuove soluzioni microfoniche, ora avranno un ulteriore controllo sulla fase finale della gestione del suono: scelta del microfono, possibilità di sperimentare sul posizionamento, e un sistema semplice e sicuro grazie al quale potranno interagire meglio con i fonici.”

“Mi è successo spesso che durante un concerto il suono del chitarrista peggiorasse di colpo,” aggiunge Peter Moshay, FOH mixer di Hall & Oates. “Quello che generalmente vedevo era che qualcuno era inciampato nell’asta del microfono dell’ampli, e che il microfono non era più nella posizione corretta. A volte, però, non riesci a vedere bene quello che accade sul palco e a quel punto non puoi fare molto. Con il sistema Audix CabGrabber questi problemi spariscono. Inoltre devo dire che l’i5 è proprio un bel microfono!”

Il microfono Audix i5 è un dinamico cardioide in grado di gestire fino a 144 dB SPL, con risposta in frequenza 50Hz – 16kHz; il nuovo f5, invece, è un dinamico con pattern polare ipercardioide stretto, in grado di sopportare fino a 136dB, e con risposta in frequenza 55Hz -15kHz.

info: www.audixusa.com
info: www.referencelaboratory.com

Vai alla barra degli strumenti