Bose presenzia alla Convention AES di Roma

Una delle dimostrazioni più evidenti dei continui investimenti che Bose rivolge alla ricerca e sviluppo di nuove tecnologie nel settore audio è la presenza attiva di alcuni dei maggiori progettisti Bose alla prossima Convention AES di Roma.

Domenica 5 Maggio 2013 alle ore 14:15, presso la Sala Foscolo del “Fontana di Trevi Conference Centre” di Roma, in occasione della 134° International AES Convention, Soichiro Hayashi presenterà infatti i risultati di una ricerca condotta a sei mani da lui stesso, Akira Mochimaru e Paul F. Fidlin, tutti e tre tra i massimi ricercatori e sviluppatori in forza al quartier generale di Bose Corporation (Framingham, MA – USA).

AES134

In particolare, il tema trattato nella Paper Session P10 “Transducers – Part 2: Arrays, Microphones” sarà il seguente:

P10-1: Le caratteristiche in radiazione di un array di guide d’onda orizzontalmente asimmetriche che utilizzano slot di diffrazione ad arco continuo.

“Un precedente studio ha descritto le caratteristiche in radiazione di una guida d’onda orizzontalmente asimmetrica che utilizza slot di diffrazione ad arco continuo. La ricerca ha dimostrato un buon controllo della copertura oltre 1kHz, finché l’angolo rispetto l’asse centrale della guida rimane al di sotto di un determinato valore. La ricerca presentata in questa sede esamina invece le caratteristiche in radiazione di un array di guide d’onda orizzontalmente asimmetriche. Sono state sviluppate guide con diverse variazioni angolari, e sono stati costruiti molti array verticali composti da tali dispositivi. Di queste strutture sono state misurate le corrispondenti caratteristiche in radiazione. Saranno presentati i risultati nel confronto tra array verticali orizzontalmente simmetrici ed asimmetrici, e ne saranno discussi prestazioni e limiti in termini di consistenza e copertura.” (Convention Paper 8865)

Per maggiori informazioni, consultare il link: http://www.aes.org/events/134/papers/?ID=3474

info: www.bose.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti