Jeffrey Cox entra in Eighteen Sound

Eighteen Sound di Reggio Emilia annuncia che Jeffrey Cox è entrato in azienda per occuparsi della crescita e dello sviluppo sul mercato della stessa.

Jeffrey M CoxLo scorso Giugno, Eighteen Sound ha annunciato la propria indipendenza organizzativa dalla struttura corporate AEB Technologies, e in questo processo, Antonia Fiaccadori, CEO di Eighteen Sound, ha contattato Cox per allineare ulteriormente gli obiettivi dell’azienda per il 2014-15 ed oltre. “Jeffrey porta esperienze, relazioni e conoscenze uniche, ad Eighteen Sound. Voglio assicurarmi che l’azienda mantenga il tipo di focus per cui siamo noti, e Jeffrey esemplifica queste caratteristiche nel suo modo di lavorare. Questo è il modo in cui desideriamo espanderci.”

Eighteen Sound si è trasferita a Reggio Emilia nel Giugno 2013, ed oggi dispone di strutture di produzione di livello “world-class”. La nuova fabbrica e gli uffici dispongono di spazi dedicati e personalizzati, tra cui linee di assemblaggio robotizzate e sale test allo stato dell’arte, fattori essenziali in un modello di business specializzato.

“Entrare in Eighteen Sound a questo punto di espansione dell’azienda è una circostanza rara in cui si ha l’opportunità di lavorare con i migliori ingegneri del mondo”, nota Cox. “Ho avuto l’opportunità di conoscere Eighteen Sound in qualità di fornitore di componenti, e questi straordinari trasduttori italiani sono un elemento essenziale di alcuni tra i migliori sistemi professionali al mondo. I prodotti Eighteen Sound vengono impiegati in molti sistemi audio definiti ‘Flagship’ nel nostro settore. Le tecnologie, l’amichevolezza e l’eccellente reputazione sono fondamentali per creare un forte legame tra produttori qui in Eighteen Sound.”

info: www.eighteensound.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti