Alto: diffusori serie Black

Ogni diffusore della nuova serie Black di Alto fornisce una potenza di 2400 W di picco (1200W continua) in classe D. Progettati e calibrati in USA, tutti i diffusori della linea dispongono di un DSP integrato programmabile dall’utente via Bluetooh tramite l’app iOS Live Drive dedicata, di crossover dedicato e di protezione ai surriscaldamenti.

alto-pro-black-wireless

Per quanto riguarda le connessioni, i diffusori della serie Black montano un mixer 2 canali con ingressi mic/line su connettori combo, in grado di accettare sia connettori XLR, sia Jack da ¼”, e un’uscita bilanciata XLR. Oltre ai tre diffusori, che condividono le stesse caratteristiche, ma si differenziano per la dimensione del woofer (10”, 12” e 15”), la serie Black comprende anche due subwoofer amplificati, sempre con la stessa potenza di 2400W di picco generati da un ampli in classe D, e coni da 15” e 18”.

L’applicazione Live Drive della Alto Professional per device iOS permette di gestire nel dettaglio e a distanza le funzioni dei diffusori della serie Black. Impostazione dei volumi, regolazioni dettagliate per l’EQ, filtri, e tempi di delay per l’allineamento di più diffusori collocati a distanza, superando così il classico ostacolo della programmazione esclusivamente accessibile da controlli collocati nel pannello posteriore delle casse. Grazie all’integrazione del wireless e all’applicazione Alto Professional per iPad e iPhone si possono gestire e adattare queste casse praticamente a qualsiasi situazione, con la possibilità di farlo direttamente senza allontanarsi dal banco mixer, o dalla pista, in qualsivoglia punto della location in cui si impieghi i diffusori Black a patto che si rientri all’interno di un raggio di circa 25 metri.

alto_LiveDriveProductPage_2v21

Alto Professional specifica che la trasmissione Bluetooth non comprende audio, ma solo informazioni di controllo per il DSP integrato.

info: www.altoproaudio.com
info: www.ekomusicgroup.com

Vai alla barra degli strumenti