In arrivo i nuovi diffusori QSC

QSC Audio annuncia l’aggiunta di tre nuovi modelli di altoparlanti progettati per le installazioni fisse: AD-S6T e AD-S112sw sono stati aggiunti alla popolare serie AcousticDesign, mentre il nuovo AC-C4T (appartenente della prossima linea di altoparlanti AcousticCoverage) offre un perfetto equilibrio di costo-prestazioni, ideale per il voice paging e per il sottofondo musicale.

“Oggi si è alla ricerca di una soluzione composta da un unico sistema, e queste nuove aggiunte ideate da QSC aiutano a soddisfare tale bisogno crescente”, afferma Travis Nie, QSC Product Manager. “Con la continua crescita della piattaforma Q-Sys e degli amplificatori PLD/CXD, entrambi provvisti di trasformazione intrinseca CorrectionTM, può essere applicato un avanzato set di filtri di intonazione, consentendo di ottenere prestazioni acustiche ottimali da questi nuovi modelli così come dal resto della linea di altoparlanti QSC”.

rsz_ad-s6tblkandwht_pair

Il nuovo AD-S6T è un altoparlante due vie da 6 pollici, che include il sistema QSC X-Mount,  mentre il nuovo subwoofer AD-S112sw utilizza un driver da 12 pollici, con staffa per montaggio ideale per ottimizzare il puntamento. AD-S6T  è dotato di direttività Matched TransitionTM (DMT) per regolare la copertura di 105 ° asimmetrica. AD-S6T e AD-S112sw presentano lo stesso aspetto elegante, con griglie in alluminio, box ABS verniciabile, e le stesse prestazioni del resto della famiglia AcousticDesignTM.

AC-C4T_LEFT

Perfetto per le grandi applicazioni, il nuovo AcousticCoverage AC-C4T è dotato di un trasduttore full-range di alta qualità da 4 pollici alloggiato in un involucro reflex per una maggiore estensione della bassa frequenza. AC-C4T dispone anche di un trasformatore a bassa saturazione con impostazioni multiple tra cui un bypass a 8Ω che lo rende ideale sia per le applicazioni 70/100V che per applicazioni direct drive.

I diffusori AC-C4T, AD-S6T e AD-S112sw sono disponibili dal mese di giugno 2014.

info: www.audiolink.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti