DiGiCo SD9 in tour con le stelle nascenti dell’Hard Rock

Il tour musicale europeo organizzato da Hard Rock Cafe è passato per Roma il 12 luglio, con un grande spettacolo dal vivo, che si è svolto in Piazza del Popolo e gestito dal mixer audio DiGiCo SD9. Gli artisti hanno percorso più di 8000 km passando per Glasgow, Edimburgo, Manchester, Londra, Bruxelles, Colonia, Berlino, Lisbona , Madrid, Barcellona, Nizza, Venezia, Firenze e Malta prima di Roma, e per questo era necessario un set up veloce e pratico. Per questo Darren di ProTechTour e Hard Rock Cafe ha scelto un DiGiCo SD9.

rsz_darren_hardrock_sd9

“Ci sono due tecnici per il setup e due dedicati al Front of House, monitor, luci, backline, generatori, furgone, praticamente tutto”, dice. “La distanza più lunga tra gli spettacoli è di circa 2700 miglia, quindi è abbastanza un’impresa per quattro persone. Abbiamo uno spazio molto limitato e ho scelto la SD9 per il suo ingombro e siamo in grado di gestire un multicore CAT5, che permette di risparmiare anche un sacco di spazio. Nonostante le dimensioni compatte, la console ha abbastanza effetti e equalizzatori grafici, e fa tutto quello di cui ho bisogno sia per FOH che per imonitor “.

Per soddisfare le esigenze del tour, D-Rack della SD9 è stato esteso a 16 uscite, indirizzati al PA Ecler CKL e ai monitor Martin Audio.
“Non uso un mixer DiGiCo da circa cinque anni, ma se si guardano i video online si può capire molto facilmente. E’ molto intuitivo!”, dice Darren.  “Salvismo il file dello spettacolo in ogni tappa, poi carico e modifico il sistema allo spettacolo successivo, e così via”, continua. “Faccio lo snapshotting di tutto per ogni band durante il loro sound check. Sto utilizzando i pulsanti macro per eseguire le mandate Aux e sono davvero felice. Non ci sono stati problemi per tutti.”

info: www.audiolink.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti