Pangolin protagonista al Electric Daisy Carnival

Electric Daisy Carnival (EDC) in poco tempo è diventato uno dei più grandi festival di musica elettronica degli Stato Uniti, portando alcuni top performer EDM da tutto il mondo, e migliaia di fan ansiosi. L’evento ha toccato varie località degli Stati Uniti, incluse molte grandi città tra cui New York, Los Angeles, Orlando, Las Vegas e altre città.

Il recente festival di EDC a New York City è stato un successo enorme. E’ stato costruito un enorme laser show dal vivo, che ha affascinato il numeroso pubblico durante l’evento di New York. Il team di Lasertainment si è reso conto che con una performance così massiccia, e con così tante persone desiderose di vedere i laser, che non c’era margine di errore. E’ stata utilizzata la più recente tecnologia laser, con sistemi di proiezione laser di alta qualità incluso il sistemi di controllo laser Pangolin, con hardware QM2000.NET e software LivePRO.

edc

QM2000.NET è stato progettato nel 1999 con la collaborazione di Motorola, per avere una durata lunga e utile, con capacità di espansione e di supporto per velocità di scansione superiori di quattro volte rispetto agli standard di quel momento. Infatti, la capacità e l’espandibilità di QM2000 è stata riconosciuta da ILDA, con un Fenning Award nel 2000.
Pangolin continua ad aggiungere valore al sistema QM2000 con aggiornamenti firmware automatici e gratuiti, così come hardware add-on del player CD2000. E ora, il più recente add-on riguarda un adattatore di rete che può essere collegato direttamente al QM2000.

SONY DSC

LivePRO invece è un sintetizzatore per spettacoli laser, che permette di creare beam, grafica e altri elementi, permettendo giocare con tutti questi elementi, a creare un’esperienza visiva coinvolgente.

Con EDC NYC ormai finita, tutti gli occhi sono rivolti verso ovest, con i preparativi verso l’EDC di Las Vegas, che ospiterà centinaia di migliaia di fan entusiasti, e i nomi più importanti del mondo EDM.

info: www.laserentertainment.com

Vai alla barra degli strumenti