DiGiCo in tour con Ricky Martin

In concomitanza con la sua esperienza come allenatore sulla quarta serie di The Voice Messico, Ricky Martin ha registrato un enorme successo durante il tour in Messico, Cile e Argentina questo autunno. DiGiCo ha fornito agli ingegneri ‘Privet‘ e Steve May gli strumenti necessari per rendere gli spettacoli un successo.

Ricky Martin FOH

Il cantante portoricano conserva enorme popolarità nei paesi di lingua spagnola. L’ingegnere Front of House ‘Privet’ e il suo assistente Steve, hanno usato DiGiCo SD7s durante gli spettacoli in Messico, mentre per Cile e Argentina hanno dovuto cercare un’altra console. Fernando dell’azienda Delgado è riuscito a fornire una SD8s in Cile e una SD10s in Argentina.

Privet ha dichiarato “Ci sono le console popolari con quel suono piuttosto ordinario che non offrono funzioni, a meno che non siete disposti a spendere un fortuna acquistando i plug-in per farli suonare bene. Poi ci sono altri che hanno pre-amplificatori fantastici, ma l’interfaccia utente è così goffa e scomodo da usare che la qualità del suono è quasi accademica. Ma poi ci sono le console DiGiCo SD. Suonano bene e l’interfaccia utente è un capolavoro intuitivo. Gli effetti e le dinamiche sono eccellenti e il campo di applicazione è dettagliato e completo – in particolare dopo l’aggiornamento software più recente”.

Steve May @ monitors

E continua: “Un altro grande passo è stato il software del convertitore. Con ciascuna degli ultimi tre artisti che ho mixato – Jeff Beck, Anastacia e Ricky Martin – ho usato almeno tre diversi tipi di console SD e tutti hanno hanno suonato in modo brillante.”

Con più di 80 ingressi, Privet e Steve hanno utilizzato due SD-rack ciascuno. Privet utilizza un channel strip Avalon 737 e un riverbero Bricasti M7 per la voce di Martin, oltre ad un compressore MaxxBCL sulle uscite principali, e un XTA GEQ600 in un array processor Meyer Callisto per la distribuzione nelle zone e per l’EQ.

“L’unica automazione che uso davvero è per i mute d’ingresso e per i fader VCA di ogni canzone. La band è eccellente e Ricky è un cantante eccezionale, così dopo uno snapshot di base della posizioni dei fader, li ho semplicemente mixati.”, dice Privet.

Privet @ FOH

Gli spettacoli del Sud America hanno visto i due tecnici assistiti dal loro abituale ‘dinamico duo’, Willie Benavides (tecnologia wireless di Martin) e Alfonso Torres, aiutati dall’ingegnere Oscar Gamas per gli spettacoli in Messico e Hector Cueto in Cile. “Volare in due spettacoli a Santiago e l’altro a Buenos Aires durante la corsa in Messico è stato complesso, “conclude Privet. “Ma tutti gli spettacoli sono andati molto bene e siamo davvero grati a Fernando e DiGiCo per l’aiuto con le console vere!”

info: www.audiolink.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti