Outline amplifica l’Italian Gospel Choir in piazza Duomo a Milano

Una folla di 40.000 persone ha recentemente riempito piazza al Duomo a Milano per un evento unico con 500 cantanti dell’Italian Gospel Choir, 12 musicisti dell’Italian Big Orchestra e il direttore d’orchestra, compositore, produttore e artista Donald Lawrence, con la direzione di Scots MC Malcolm Charlton (aka Nick the Nightfly), uno dei principali speaker radiofonici italiani e direttore artistico del Blue Note Club di Milano.

1 (4)

Per garantire un’elevata intelligibilità, Cipiesse srl di Rezzato (Brescia) ha installato un P.A. Outline composto da 12 moduli Butterfly per lato dell’enorme palcoscenico di 50mt, oltre ad un front fill composto da sedici Outline Eidos posizionati lungo i gradini della cattedrale. Il setup è stato completato con quattro subwoofer Outline Subtech 218 per lato, mentre l’intero sistema è stato alimentato da amplificatori Outline T-Seven.

7 (1)

Marco Riva di Cipiesse ha dichiarato: “Questo sistema ci ha permesso di garantire in maniera ottimale la copertura e, nonostante le torri PA posizionate ad una cinquantina di metri di distanza e il palcoscenico ricavato sulla scalinata della cattedrale alta solamente 80 centimetri, il risultato finale è stato eccellente, con una copertura omogenea di tutti i 50mt x 50mt del fronte palco”.

Il PA manager e fonico Carlo Gennaro, assistito da Raffaella Gatti e dal monitor engineer Maurizio Marcolini hanno gestito un totale di 108 canali, direttamente dall’orchestra, passando da un premix nel F.O.H. La configurazione monitor comprendeva dodici Outline HARD 115  e otto Outline Micra II SP.

2 (5)

Carlo Gennaro aveva già avuto diverse esperienze con i vari sistemi Outline, in particolare con i sistemi Butterfly“li avevo utilizzati in precedenza su diversi eventi di alto profilo, tra cui una messa celebrata dal Papa all’interno dello stadio internazionale di Amman (Giordania), e prima ancora ad un evento in Nigeria con circa 50.000 fedeli e un’orchestra di 50 elementi oltre ad un coro di 200 elementi, riconosciuto come il più grande concerto Gospel del mondo. La qualità del suono nel concerto di Milano è stata molto buona e precisa, in grado di esprimere una notevole intelligibilità”.

Anche Riva ha espresso la sua soddisfazione dopo questo evento memorabile, “Questo grande concerto è stato realizzato con produzione e budget limitati, e sono grato a tutti per il loro contributo nel garantire un ottimo risultato.”

Info: www.outlinearray.com

Vai alla barra degli strumenti