Da Presonus il nuovo Digimax DP88

Presonus presenta un nuovo hardware della serie di preamplificatori/convertitori Digimax, utilizzata da più di dieci anni in molti studi nel mondo. DigiMax DP88 offre preamplificatori analogici a controllo digitale oltre ad una eccellente conversione digitale fino a 96 kHz. Come i modelli precedenti, DP88 può essere integrato con successo in qualsiasi studio, garantendo connettività, flessibilità e qualità sonora professionale.

DigiMax DP88 monta convertitori Burr-Brown audiophile-grade che garantiscono un processamento audio di alta qualità nella conversione analogico/digitale fino a 96 kHz. La gamma dinamica di 118 dB ed un incredibile valore di clock jitter, inferiore a 50 picosecondi, permettono di convertire armoniche musicali complesse con naturalezza e delicatezza.

presonus-digimax_dp88-front_bigI preamplificatori XMAX forniscono grande headroom, basso rumore, ampia gamma dinamica ed estesa risposta in frequenza.  Nel 1995, PreSonus ha brevettato il controllo digitale sui circuiti analogici, caratteristica del suo primo prodotto. Con questa tecnologia è possibile dedicare un circuito digitale di controllo del volume separato per ogni preamp XMAX e disporre, quindi, di una configurazione “digital recall” senza sacrificare la fedeltà audio. DP88 è contiene otto di questi preamp XMAX, caratteristica che lo rende adatto per essere usato sia come dispositivo principale, sia come expander.

DigiMax DP88 può essere facilmente connesso a qualsiasi interfaccia audio con I/O ADAT, ma l’accoppiamento ideale, alla base della sua progettazione, è quello con PreSonus Studio 192 e Studio 192 Mobile, di cui costituisce la perfetta espansione. Quando DP88 è collegato a Studio 192 o a Studio 192 Mobile, gli otto preamp analogici XMAX possono essere controllati tramite i software PreSonus’ Studio One® 3, Studio One Remote per iOS e UC Surface control, aggiungendo ulteriore funzionalità alle interfacce audio.

DP886Per garantire una buona integrazione anche con interfacce audio diverse da Studio 192 e Studio 192 Mobile, DigiMax DP88 è provvisto di I/O MIDI che rendono possibile il controllo remoto dell’unità. Qualsiasi software, tramite semplici messaggi di Control Change MIDI, può controllare volume, alimentazione phantom ed input ADC. E’ sufficiente connettere l’interfaccia MIDI ed abilitare DP88 come MIDI device nel software esterno.

Grazie alle molteplici possibilità offerte dal pannello posteriore, DP88 è facilmente integrabile in qualsiasi configurazione preesistente. Il segnale ai preamp può essere indirizzato tramite connettori XLR o DB25. Otto ingressi linea diretti (analog to digital) sono disponibili da DB25 ed un pulsante frontale permette di gestire i singoli canali, consentendo di mantenere sempre connesse le tue apparecchiature. Otto uscite bilanciate DAC attraverso DB25 forniscono segnale per monitor mixing o speaker switching e sempre da DB25 hai a disposizione otto uscite bilanciate dirette ed otto canali ADAT/dual SMUX optical I/O fino a 96 kHz.

DP884

DigiMax DP88 rappresenta un sistema in grado di gestire una qualità audio professionale con caratteristiche di livello superiore: 8 preamp microfonici, con controllo digitale, in Classe A; convertitori di altissima qualità Burr-Brown con 118 dB di gamma dinamica; un incredibile valore di clock jitter inferiore a 50 picosecondi; quantità e varietà di connessioni.

Info: www.midimusic.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti