Chamsys: in arrivo la nuova MQ500 Stadium

Chamsys ha annunciato l’arrivo della nuova console luci MagicQ MQ500 Stadium, in grado di trasformare il concetto di show in realtà includendo luci, LED, media e scenografie. La nuova console è equipaggiata con doppio display multi-touch in full HD con angolazione regolabile e touch con assistenza comandi. Come per quanto riguarda la sorella maggiore, è dotata di MagicVis 3D, il visualizzatore integrato con rendering di gobo e beam di alta qualità.

img_53342bdb-db57-48e0-91ab-78da033094e9 MagicQ MQ500 Stadium supporta fino a 200 universi diretti a bordo senza la necessità di processore esterno. Inoltre il media server MagicHD abilita il pixelmapping su tutti i 200 universi. La console è munita di una ruota per intensità e split crossfader da 100 mm per il controllo teatrale e incorpora 42 fader e playback executor per il live busking.

Principali caratteristiche:

  • 2 display integrati da 15”
  • Risoluzione Full HD 1920×1080
  • Angolazione del display regolabile
  • Multi-touch con assistenza comandi
  • 200 universi diretti dalla console (sopra i 64 acquistabili tramite licenza)
  • MagicVis Visualiser integrato con full rendering di beams e gobos
  • MagicHD Media Player per pixel mapping su 200 universi
  • 30 Playback (15 full fader, 15 flash)
  • 12 Macro/Execute/Playback multi-purpose
  • Encoder per intensità e crossfader 100 mm per teatro
  • Design modulare per manutenzione semplice
  • Pulsante DBO e Grand Master fader dedicato
  • Pulsanti per il Goto, Time, Head, Flip, Pair
  • Braccio confortevole
  • Progettata e prodotta in UK
  • Pannello posteriore:
  • Design modulare: cassetto posteriore con PSU, processore e card DMX facilmente rimovibile
  • Processore e scheda grafica estremamente potenti
  • Processore all’avanguardia con design modulare
  • 110-240 VAC con connettore Powercon
  • UPS integrato
  • Switch di rete con 4 porte
  • 4 porte DMX
  • MIDI/SMPTE in e out
  • Ingresso audio

Per quanto riguarda il software, è in grado di gestire 200 universi nessun processore esterno richiesto (licenza richiesta sopra i 64), ha il visualizzatore MagicVis integrato, comprensivo di visualizzazione in blind durante lo show, pixelmapping da media player interno grazie a MagicHD, show file intercambiabili con tutte le console MagicQ esistenti, legende dedicate per tutti gli 8 encoder attributi, legenda Full Cue Stack per tutti i playback, interfacce aperte per comunicazione con sistemi di controllo degli show di terze parti, gestione flessibile delle finestre con drap e snap, Quick Move e Quick Copy multi touch, multi touch con scrolling e zooming, Touch screen ad alta risoluzione.

img_2438459b-fee5-4dbc-954e-093b3c050827

Le console MagicQ Stadium sono equipaggiate con schermi multi-touch full HD con 8 encoder rotativi attorno per fornire una rapida selezione di attributi e palette. Gli schermi forniscono inoltre tutte le informazioni necessarie in primo piano, senza dover scorrere continuamente per trovare ciò che si sta cercando.

ChamSys permette di utilizzare differenti modelli di console e versioni del software MagicQ senza complicate procedure di import ed export. Qualsiasi show MagicQ.  Il software MagicQ è compatibile con Windows PC, Mac (nativo) o anche Linux.

Info: www.audiosales.it

Vai alla barra degli strumenti