Un primo sguardo su CycloramaLED 300 RGBW

Il diffusore assimetrico CycloramaLED 300 RGBW, appartenente alla serie GreenLine di Spotlight, si distingue per il particolare sistema ottico studiato per creare una illuminazione uniforme e regolare su una superficie ampia circa 6 metri ed alta 7 metri, venendo posizionato ad una distanza dal fondale di solo 1,5 metri. E’ in grado di gestire la una temperatura colore regolabile da 3000 a 6500 k ed è possibile controllarlo sia in modalità DMX/RDM o in modalità master/slave.

cycloramaled_300_rgbw

Il fascio di luce orizzontale estremamente ampio genera una gamma di colori quasi infinita con controllo a 16bit, permettendo un notevole risparmio sul numero di apparecchi, oltre ad una significativa riduzione dei consumi elettrici.
Con un utilizzo dell’apparecchio dal basso e dall’alto, CycloramaLED 300 RGBW è in grado di illuminare fondali notevolmente alti come avviene nei grandi teatri dell’opera, inoltre la possibilità di collegare molti proiettori come master e slave rende semplice la configurazione dell’anello DMX di un intero cyclorama. I colori sono generati direttamente dalla fonte di luce e la memoria interna consente la riproduzione di sequenze soft e cicli.

spot_cycled300_03-e1441192039121

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Potenza: 300W a 100-240V.
  • Controllo DMX con funzione RDM.
  • Controllo RGBW a 8 o 16 bit per una regolazione estremamente morbida e miscelazione dei colori.
  • Oltre 16 milioni di colori.
  • Controllo CCT del Bianco con selezione da 3000 a 6500K
  • Configurazione Ciano, Magenta e Giallo compatibile con il sistema sottrattivo dei colori.
  • Controllo diretto di “Tonalità e Saturazione” per la ricerca delle “sfumature” più sofisticate.
  • Setup Slave e Master per un controllo rapido di grandi installazioni.
  • Connettori Powercon® di entrata e uscita per installazioni veloci.
  • Sistema di raffreddamento a ventola con modalità silent mode.

Info: www.spotlight.it

 

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti