Prase Rental Day: qualità e trasparenza nella due giorni veneta

Con l’inizio della stagione autunnale Prase ha dato il meglio di sé in un evento in grande stile della durata di due giorni per presentare alcuni brand di recente acquisizione e dedicati al mondo del live come Midas, Klark Teknik, Turbosound e Clair Brothers.

prase-rental-day20160922_103749

Con lo Zio abbiamo assistito alla seconda giornata interamente dedicata ai sistemi Clair Brothers, gestiti dai mixer Midas in un luogo particolare, a pochi km dalla sede centrale di Prase, in cui abbiamo trovato la situazione ideale per apprezzare le molte caratteristiche dei vari sistemi presenti: un palco di tutto rispetto, due sistemi appesi, sub in diverse configurazioni, una band sul palco per permettere una corretta simulazione di una situazione reale, uno spazio ampio e lungo più di 200 mt per poter verificare le coperture degli impianti e, dulcis in fundo, un profumo di carne alla griglia proveniente dal ristorante posizionato al limite dell’area demo e che rappresentava una piacevole distrazione all’ascolto.

prase-rental-day20160922_102821

Prima ancora di procedere con l’ascolto del sistema Kit Curve e del nuovissimo C15, Emanuele Luongo ha invitato i molti partecipanti ad una “visita guidata” ai lati del palco per vedere da vicino gli amplificatori Lab.Gruppen PLM Series.
In particolare, il 12K44 utilizzato per l’occasione, è un amplificatore ad elevata potenza in classe TD proprietaria che sfrutta l’efficienza della classe D e la qualità audio classe AB, con potenze [email protected], [email protected],67ohm, [email protected], [email protected] e [email protected] La tecnologia proprietaria RPM (Rational Power Management) permette di ottimizzare la distribuzione della potenza totale sui 4 canali con limite di 5900W per singolo canale. Il guadagno è regolabile da +22dB a +44dB in step da 0.1dB e contiene 4 Ingressi analogici bilanciati elettronicamente con tecnologia ISOflot su connettore XLR3, 4 ingressi AES/EBU su connettore XLR3F, 8 ingressi e 8 uscite su protocollo Dante, uscite altoparlanti su 2 connettori SpeakON NLT4 o su singolo connettore NLT8. Inoltre la doppia connessione Ethernet ridondata permette il controllo e monitoraggio tramite software Lake Controller o da dispositivi di terze parti mediante protocollo DLM (Direct Lake Messaging). La risposta in frequenza va da 20 Hz a 20 kHz a +/- 0.05 dB, S/N>114 dBA @8ohm, THD<0.05%.

prase-rental-day20160922_095215

Il P.A. era composto da un sistema Kit Curve formato da tre moduli per lato e sei sub da 18” e dal nuovissimo C15, con 16 moduli e 8 sub appesi per lato e ulteriori 16 sub a terra.

In attesa di ascoltare le prestazioni del C15, l’organizzazione ha scelto di scaldare l’ambiente mettendo in scena le particolari dote del Kit Curve con tre moduli per lato configurati a curvatura fissa. Si tratta di un diffusore full range estremamente versatile e adatto a diverse situazioni in quanto estremamente compatto, leggero ma potente.

prase-rental-day20160922_095532

Al suo interno un woofer da 12” per le frequenze medio-basse e due driver da 3” e gola d’uscita da 1,4” per le alte frequenze, accoppiati ad una tromba a direttività costante con apertura orizzontale pari a 90° e 15° in verticale. I singoli moduli possono essere utilizzati in configurazione array con massimo 5 elementi ed una copertura verticale pari a 75°.
L’ascolto ci è apparso pulito, preciso ed omogeneo se ascoltato a distanze proporzionate al dimensionamento dell’impianto. E’ stato un vero piacere ascoltare il Kit Curve, un sistema in cui la bellezza e la coerenza sonora erano a portata di orecchio, a testimonianza del livello di qualità espresso da Clair Brothers anche in questo caso.

prase-rental-day20160922_111634

Il Midas ProX utilizzato per le demo.

Passiamo dal “mini” sistema piccolo ma potente, alla vera novità della giornata. Il C15 – introdotto per la prima volta in Europa proprio in Italia, a Cesena, durante la recente edizione di Rockin’1000 con la presenza di 1200 fra musicisti e cantanti – è un sistema a tre vie con una risposta in frequenza per singolo cabinet 45Hz–20kHz e capace di esprimere un picco di uscita pari a 149 dB SPL @ 1M. La particolarità di questo sistema è una nuova metodologia di approccio verso le tecnologie dedicate alle frequenze medie e alte, con una particolare attenzione e precisione nel controllo della direttività e linearità. Infatti, la sezione centrale del modulo dedicata ai suoni medio/alti, è in grado di eseguire una copertura di 90° in senso orizzontale e 10° in verticale. Altra particolarità è l’aggiunta di una guida d’onda dedicata alle frequenze medie, capace di rafforzare la direttività del suono sia in verticale che in orizzontale, dando un ascolto di qualità e senza distorsioni.

prase-rental-day20160922_103845

Dalla regia si poteva apprezzare la potenza di questo sistema che non ha mai messo in discussione la pulizia del suono, nonostante i diversi stili musicali proposti e le diverse distanze di ascolto, che dimostrano anche una indubbia flessibilità di utilizzo del C15.
Dopo un ascolto guidato dai product specialist di Prase, in un ambiente outdoor reale in cui si potevano apprezzare le doti dell’impianto spostandosi in lungo e in largo all’interno della vasta area di ascolto, i partecipanti hanno avuto la possibilità di testare la veridicità di quanto detto con il proprio file mp3 e le proprie abilità di fonico, attraverso l’utilizzo di un banco Midas ProX presente in regia per l’occasione.

Il P.A. era accompagnato da un array di Sub per lato posizionato accanto al C15, oltre ai sub presenti a terra.Si trattava del modello CS218-M, un woofer Doppio 18” sviluppato per il settore Touring. Ha una risposta in frequenza 38Hz–180Hz, un livello di picco di uscita pari a 134 dB SPL e sfrutta una potenza nominale di 1400W.

prase-rental-day20160922_100355

Insomma, Prase è riuscita a creare una situazione reale per “dar voce” ai propri prodotti in modo trasparente, a dimostrazione di una più che assodata certezza verso la qualità dei marchi distribuiti. Lasciare il controllo ad un professionista con la propria musica contenuta in una chiavetta MP3, significa non avere dubbi ed essere sicuri delle qualità messe in campo oltre ad una elevata professionalità e un desiderio di confronto con gli utilizzatori finali dei vari sistemi.

info: www.prase.it

Walter Lutzu

© 2001 – 2016 NRG30 srl. All rights reserved

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti