150 fixture GLP in tour con in Guns ‘n’ Roses

Il Lighting Designer Phil Ealy segue i Guns N’ Roses dagli anni 80 ancora prima dell’uscita di Appetite for Destruction e Use Your Illusion tour che hanno reso la band statunitense famosa in tutto il mondo. Dopo lo scioglimento della band, è stato nuovamente contattato per tour mondiale Not In This Lifetime che ha consacrato il ricongiungimento degli storici componenti Axl Rose, Slash, e Duff McKagan. Per questa nuova esperienza, Ealy ha optato per un numero impressionante di proiettori GLP impression X4 e X4 Bar 10.

img_9977
X4 e X4 S sono stati scelti anche per lo show di Britney Spears, “Mi piace il fatto che queste fixture danno aspetti differenti al palco e il risultato è sempre eccezionale.” ha dichiarato Phil Ealy. In tour sono presenti 19 impression X4 che vanno a comporre i 7 pod esagonali. “La particolare configurazione ci permette di ottenere 361 fasci di luce individuali per ogni pod anche grazie alle X4 Bar 10 piuttosto che le X4 Bar 20, così da ottenere più movimento.”

img_9798
Con un solo X4 ‘supersize’ capace di esprimere una quantità di luce impressionante, Ealy ha espresso il proprio intento “Oltre ad utilizzarli contemporaneamente per generare un impressionante fascio di luce, ho utilizzato le macro interne per generare effetti. Il programmatore Rob Koenig ha creato una serie di gruppi all’interno dei pod per dare la possibilità di creare diverse situazioni originali”.

a94a0694
Riassumendo i vantaggi della famiglia X4 di GLP, Philip Ealy ha commentato “Sono stato affascinato dal prodotto e dal supporto — Credo che abbiano colpito il segno per quanto riguarda affidabilità e potenza di uscita di queste fixture LED. Dave Barten e lo staff GLP hanno dato un enorme supporto a questo tour. Di sicuro utilizzerò queste fixture anche per i miei prossimi progetti”

Info: www.glp.de

Vai alla barra degli strumenti