In scena a Londra “Dirty Dancing” illuminato da Valerio Tiberi

Il popolare musical “Dirty Dancing” è andato in scena al West End di Londra lo scorso Dicembre presso il  Phoenix Theatre, seguito da un tour che ha attraversato l’Inghilterra. La produzione, nata in Italia nel 2015, ha toccato anche Spagna e Messico.

Il disegno luci è stato ideato da Valerio Tiberi che ha approfittato delle date inglesi per ampliare il plot luci originale utilizzando 70 teste mobili Robe tra BMFL Blade e LEDBeam 1000.

Scritto da Eleanor Bergstein, lo spettacolo è diretto da Federico Bellone con Roberto Comotti che si è occupato del set design. Entrambi hanno già collaborato con Valerio in passato. La coreografia del musical è stata curata da Gillian Bruce, mentre Jennifer Irwin si è occupato dei costumi e Armando Vertullo all’audio con Michael John alla direzione del musical.

Valerio ha spiegato che la versione UK è molto più ampia in termini di spazio scenico rispetto alla versione iniziale, con l’aggiunta di una serie di proiettori tra cui BMFL Blades e LEDBeam 1000 fornite dall’azienda Storm Lighting. I BMFL Blade sono stati appesi sul palco, nelle vicinanze della postazione FOH e nelle postazioni di taglio, sia per effetti back light, sia come filler e special dal front.

Valerio Tiberi ha dichiarato “Sono fixture super-luminosi, i colori sono davvero intensi e vigorosi …” I BMFL e i LEDBeam 1000, hanno permesso un certo dinamismo all’interno dello show, capaci di gestire sia i momenti più teatrali che quelli musicali.

“Il vantaggio nell’utilizzo di 32 BMFL Blade è di a vere 68 unità con esattamente gli stessi colori oltre ad una enorme quantità di luce, cosa necessaria quando si è in presenza di sorgenti HTI. Lo zoom è stato anch’esso essenziale, con il frequente utilizzo di gobo e effetti di focus. La funzione auto-focus dei BMFL è stata utilissima in questo caso.” Valerio lavora da anni in campo internazionale e utilizza prodotti Robe da oltre 10 anni “In questo momento Robe è una azienda top level!”.

Spesso utilizza anche i DL7 profile che quest’anno ha scelto per La Scala di Milano per il loro bassissimo rumore e per le molte features presenti al suo interno.

Ora Valerio è alle prese con il musical “The Bodyguard”, con 30 DL7 Profile, programmato al Teatro Nazionale di Milan questo mese.

Info: www.robe.cz

Rimani aggiornato con le ultime news dedicate ai professionisti dello spettacolo!

Rimani aggiornato con le ultime news dedicate ai professionisti dello spettacolo!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti