Da ETC Rigging l’innovativo Hoist Prodigy P2

Hoist P2 rappresenta per ETC una vera e propria innovazione nell’ambito dei tiri motorizzati di scena. La rapidità di installazione, il funzionamento estremamente semplice, le caratteristiche rivoluzionarie e le possibilità di espansione di sistema a costi contenuti sono i punti di forza di questo particolare sistema.

Si tratta di una Hoist a velocità fissa, con un corpo macchina estremamente compatto del peso di soli 130Kg e una capacità di sollevamento del carico pari a 300Kg. Può essere utilizzata come sistema completo e/o indipendente, oppure combinata con altre Hoist di maggiori dimensioni in un sistema ibrido. Configurabile da 2 fino a 8 funi di sollevamento in acciaio con diametro di 5mm, consente una escursione netta fino a 15 metri. I sistemi di controllo per rigging delle famiglie QuickTouch ® e Foundation ® di ETC offrono una ricca gamma di funzionalità, risultando tuttavia semplici e intuitivi, integrandosi perfettamente con P2 e con ogni soluzione di sollevamento di ETC Rigging.

P2 Hoist, può essere installato con o senza il caratteristico “Compression Tube ETC”, progettato per adattarsi agli spazi più ridotti senza la necessità di imporre carichi dinamici laterali alle strutture portanti di sostegno delle hoist, offrendo finalmente l’accesso ai sistemi di sollevamento motorizzati anche a quelle strutture che non sono in grado di utilizzare Hoist di maggiori dimensioni. Inoltre, tutte le pulegge di rinvio delle funi di sollevamento, quando utilizzate insieme al “Compression Tube ETC” possono essere posizionate liberamente e indipendentemente dai punti di ancoraggio strutturali dell’edificio, dando modo di utilizzare il tipo di sostegno più adatto al carico e non alla struttura.

Per quanto riguarda la sicurezza – concetto sempre al primo posto per ETC e che rappresenta il cuore del sistema Prodigy P2 – il carico sollevato è sempre sotto controllo grazie alle celle di carico. Inoltre il dispositivo di rilevamento corde lente interviene sempre con estrema velocità, ed il controllo della posizione è preciso ed affidabile. Il sistema di frenatura è ridondante, offrendo un freno primario sull’albero veloce del motore ed uno sull’albero lento che sostiene il carico mediante riduttore irreversibile a vite senza fine.
L’elettronica di controllo di P2 è integrata nel paranco e incorpora oltre ai circuiti di comunicazione e controllo remoto, due circuiti completamente separati per controllo ad “Uomo Morto” (Deadman) e “arresto di emergenza” (Emergency Stop).

Grazie al suo design e alle caratteristiche avanzate, P2 risulta facile da installare e da utilizzare. “L’installazione di P2 è estremamente rapida”;, spiega Nils Becker, Product Manager di ETC Rigging. “Un paio di tecnici possono installare e mettere in funzione sei o più hoist in una sola giornata. In questo modo si riducono i costi di installazione e si minimizzano le interruzioni alla programmazione di spettacoli o eventi a causa della messa in opera del nuovo sistema.”

Aggiungere altre hoist a un sistema P2 o ampliare un sistema esistente risulta inoltre un operazione molto semplice. “Per aggiungere Hoist a sistemi rigging di sollevamento di altri produttori spesso è necessario modificare in modo significativo la struttura di supporto, il cablaggio elettrico ed il sistema di controllo, questo non accade con i sistemi ETC Rigging”, spiega Enrico Nobile, Direttore vendite Europeo per le attrezzature di sollevamento. “La notevole rapidità di installazione e la compatibilità dei nostri componenti di sistema e di controllo si traducono in una considerevole riduzione dei costi per i nostri clienti.”

Info: www.etcconnect.com.

Vai alla barra degli strumenti