Replay 19-24 Giugno

Settimana caratterizzata dall’inizio ufficiale dell’estate, e non potevano mancare tantissimi appuntamenti con live e festival in tutta la penisola. Per questo motivo ZioGiorgio ha aperto la nuova sezione Dalla Redazione Summer Edition, dove verranno pubblicati tantissimi nuovi reportage dai più grandi eventi di tutta europa realizzati dai nostri inviati sul campo, dove andremo a svelare trucchi, differenti utilizzi delle tecnologie, successi, numeri e opinioni dei professionisti di tutto il mondo. Link.

Cominciamo quindi con il nuovo tour di Fiorella Mannoia dal titolo “Combattente”. Siamo stati alla seconda data in programma al Teatro Verdi di Firenze, una location non certo pensata per la musica amplificata, ma che la crew audio di Fiorella è riuscita ad “addomesticare” al meglio offrendo un sound sempre controllato, piacevole e vibrante. Abbiamo intervistato Marco Dal Lago, che ha avuto il compito di gestire il sistema L-Acoustics Kara insieme a Stefano Guidoni che ha descritto il set-up dell’impianto e Adriano Brocca che si è occupato dell’audio sul palco. Chiude il reportage Daniele De Santis che ci racconta il disegno luci, creato in origine da Nicola Tallino, ripreso poi da Francesco De Cave. Link.

Secondo reportage della settimana riguarda lo Showlight 2017. Per quattro giorni l’evento dedicato al mondo del lighting, che dal 1981 si svolge ogni quattro anni in una città diversa, ha trasformato il capoluogo toscano nel punto di incontro dei professionisti del settore. Showlight si è svolto interamente all’interno del Centro Congressi di Firenze, dove le giornate si sono sviluppate su tre differenti aree: una dedicata alle conferenze, una all’area espositiva e una alle visite guidate a Firenze e dintorni. Link.

Prima di passare alle top news della settimana, ZioGiorgio annuncia l’inizio di una nuova collaborazione con Nicola Trapassi, uno dei backliner più quotati e ricercati del settore e vanta collaborazioni con artisti quali Vasco Rossi, Ligabue, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Negramaro, Festival di San Remo solo per citarne alcuni.
Un po’ per scherzo e un po’ per reale esigenza abbiamo deciso che poteva essere interessante scrivere sulle pagine dello Zio proprio in merito a questa affascinante ed importantissima professione. Link.

Passando alle news, particolare il case history proposto da Goboservice. Il primo goboproiettore Golux della nuova serie ha fatto il suo debutto sulla scena internazionale a Parigi, proiettando gobos su opere architettoniche come La Tour Eiffel, la cupola “des Invalides”, l’Arco di Trionfo e la Biblioteca Nazionale. I quattro più importanti monumenti hanno fatto involontariamente da sfondo alle incursioni autopromozionali del noto artista francese, John Hamon – il “viso sconosciuto più conosciuto della capitale” – come lo hanno ribattezzato i media, il cui sorriso enigmatico è divenuto negli ultimi tempi più famoso di quello della Gioconda. News Link.

L’ Associazione Nazionale tra i Professionisti delle realizzazioni Tecnico-Artistiche nello Spettacolo (A.N.P.Re.S), nata con l’intento di migliorare le condizioni tecniche, professionali ed economiche in funzione delle specifiche professionali e di sicurezza richieste dal mercato dei lavoratori del mondo dello spettacolo, rilancia la propria campagna adesioni. È possibile associarsi inviando una mail a [email protected] indicando i propri dati e una foto. Per regolarizzare l’iscrizione è successivamente necessario effettuare il versamento della quota annuale pari a 20 Euro che permetterà l’attivazione della propria pagina personalizzabile. News Link.

Sempre in tema luci, la settimana è stata caratterizzata dallo Stage Set Scenery 2017 a Berlino, una fiera internazionale nata nel 2015 e dedicata alle tecnologie del mondo del teatro, film e entertainment.

ETC era presente in due diversi stand: Stand 301, Hall 21 per il Rigging e Stand 340, Hall 20, per le tecnologie di illuminazione e controllo, dove ha esposto la famiglia ColorSource e la nuova console Gio @5 console. Inoltre ETC ha partecipato alle conferenze LightLab e Safety in Action. News Link.

Passando all’audio, tre novità di prodotto in arrivo.

Soundcraft presenta il nuovo mixer/registratore digitale Ui24R, dotato di router wi-fi dual-mode 2.4/5 GHZ integrato, massima compatibilità tra piattaforme e browser standard – Interfaccia HTML5 e interfaccia HDMI prevista a breve. Il mixer Ui24R permette un controllo con EQ parametrico a 4 bande, filtro passa alto, compressore, de-esser, noise gate, EQ grafico a 31 bande e dbx® AFS2 (Automatic Feedback Suppression). Il registratore comprende invece un Mix stereo + tutti gli ingressi ed è possibile registrare/riprodurre direttamente tutti gli ingressi su una chiavetta USB: prove, sound check, esibizioni dal vivo o sessioni in studio. L’interfaccia audio è composta da USB PC/Mac 32 in/32 out ed è possibile registrare con facilità fino a 32 ingressi con la propria Digital Audio Workstation (DAW) favorita. News Link.

dBTechnologies lancia invece il nuovo sistema PA stereo a colonna ES1203, la prima serie a colonna dell’azienda bolognese caratterizzata dal setup veloce e intuitivo, massima portabilità e controlli on-board avanzati. Il nuovo modello ES1203 è il nuovo aggiunto della famiglia, un sistema stereo che combina la versatilità dei suoi predecessori con livelli di pressione sonora elevati e una copertura coerente all’ambiente di utilizzo. ES1203 è composto da 2 top passivi in legno e un sub attivo in legno equipaggiato con 2 woofer da 12”. Il sub alloggia l’amplificatore di ultima generazione Digipro G4 da 1200W RMS. Il Digital Sound Processing avanzato (controllato dall’interfaccia che si trova nella parte superiore del sub) permette la gestione di tutte le funzioni del mixer incorporato, ottimizza il sistema per le 3 differenti configurazioni. News Link.

JL Audio presenta i subwoofer attivi della sono infatti progettati e costruiti per ottenere prestazioni elevati e sono il frutto di oltre 40 anni di esperienza e brevetti unici nel settore. La nuova serie si articola in 3 famiglie: Dominion (l’entry level che suona come un equivalente di diametro superiore) con i modelli d108 e d110, E-Sub 110 e 112, potenti e con un ottimo rapporto qualità/prezzo e Fathom, la linea top di gamma dedicata ai clienti più esigenti e per le sale cinema private più esclusive che includono un sistema microfonico di calibrazione ambientale con i modelli f112, f113 e f212. News Link.

Chiudiamo il nostro replay con l’annuncio da parte di Audiosales di nuove sessioni formative su Avid S6L e approfondimenti sull’integrazione del protocollo MADI attraverso i prodotti DirectOut a partire da Settembre.
I corsi si articoleranno su 3 giornate consecutive, alle quali sarà possibile partecipare anche singolarmente. Oltre ad un corso base S6L, dove verrà fornita una panoramica completa della console, la seconda giornata verrà dedicata a due moduli, un modulo Monitor e un modulo FOH mentre il terzo appuntamento riguarderà il protocollo MADI e la sua integrazione con Avid S6L e i prodotti DirectOut. News Link.

Vai alla barra degli strumenti