Nuovi importanti miglioramenti per LEDBeam 150 e Parfect 150

Robe ha rilasciato un importante aggiornamento software dedicato ai prodotti Robin LEDBeam 150 e Parfect 150 con molte novità, tra cui quella riguardante la gestione dello zoom e altro ancora. Sul sito web Robe sono disponibili il software, documentazione e altri aggiornamenti.

Tra i miglioramenti contenuti nella nuova versione troviamo uno zoom ancora più silenzioso sui prodotti LEDWashes 150 e Parfect 150 o ancora un sistema di switch ancora più preciso su molti prodotti della serie Robin dotati di interfaccia con display RNS2.
Sono state inoltre aggiornate le dichiarazioni di conformità e altre certificazioni come anche manuali di servizio, manuali utente, tabelle DMX ecc…

La gestione dello zoom di Robin LEDBeam 150™ e ParFect 150™ consiste in una modifica software che permette una maggiore silenziosità oltre a nuove possibiltà di scelta del fan mode, che si vanno ad aggiungere al mode High e Auto.

Una migliore gestione termica è stata introdotta nel software dei modelli ParFect S1™ e ParFect SB1™. Su Robin LEDWash 600™ e LEDWash 600+™ è stato invece aggiunto il DMX mode 6.

Nelle fixture multifunctional è stato modificato il sistema di switch del segnale DMX che non si limità più alle oszioni di default Wireless to Wire. L’aggiornamento riguarda le fixture Pointe®, MMX Spot™, Spiider®, LEDWash 600+™ e LEDWash 600™.

Altri piccoli miglioramenti sono dedicati invece ai prodott Viva™ CMY, DL7S Profile™ e DL7F Wash™.

Il nuovo manuale di servizio è disponibile per HALO RGB™ e Halo Driver™, come anch per ParFect 150™ e LEDBeam 150™. Di conseguenza sono stati aggiornati anche il listino vendita e l’elenco dei componenti e spare.

I documenti di conformità aggiornati sono disponibili per  CitySkape 48™, CitySource 96™, CitySkape Xtreme™, UVStrobe IP™, Strobe IP™, ColorStrobe IP™, X1 FT PRO™, CycBar 12™and Linee™.

Infine sul sito Robe sono presenti i nuovi manuali utenti, tabelle DMX,,diagrammi fotometrici, Simboli 3De altro ancora.

Info: www.robe.cz

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti