dBTechnologies VIO debutta all’Airbeat One

Airbeat One è un noto festival di musica elettronica che si svolge ogni anno in Germania e che durante l’ultima edizione ha richiamato un pubblico di oltre 45,000 persone da 45 stati differenti. Il campo volo Neustadt Glewe è stato trasformato nel centro della musica elettronica per tre giorni di fila.

dBTechnologies VIO Debut Airbeat One Festival

Il sistema Line Array dBTechnologies VIO ha fatto il suo debutto in questo festival quest’anno, a seguito di un test presso il Rostock’s Electric Sea Dance Festival verso la fine del 2016, ad opera del promoter di Airbeat One Rolf Eggert e Sebastian Eggert di Music Eggert. Entrambi hanno poi deciso di utilizzare un sistema dBTechnologies VIO a Luglio.

dBTechnologies VIO Debut Airbeat One Festival

All’interno del festival sono stati installati undici moduli VIO L210 per lato, diciotto sub  dBTechnologies S318, due linee di delay composta ciascuna da cinque VIO L210 dedicati agli angoli più distanti della struttura, compresa la VIP area.

Il monitoring sul palco era invece composto da quattro moduli DVA T8FIR in configurazione stack, poggiati su due sub DVA KS10 18. Tale configurazione è stata utilizzata dai DJ Felix Jaehn, Gestört aber Geil, Alle Farben, EDX, Alan Walker, Lost Frequencies, Jonas Blue, Klingande e molti altri.

dBTechnologies VIO Debut Airbeat One Festival

“Siamo soddisfatti delle prestazioni del sistema VIO,” afferma Rolf Eggert. “VIO è in grado di esprimere un suono potente, chiaro e cristallino così come a Rostock. E combinato con i potenti subwoofer S318, risulta perfetto per la musica elettronica!”

Info: www.dbtechnologies.com

Vai alla barra degli strumenti