Da Allen&Heat il nuovo personal monitor mixer ME-500

L’ME-500 è il nuovo personal monitor mixer a 16 canali di Allen&Heath ideato per essere una soluzione rapida per il monitoraggio per luoghi di culto, service, gruppi musicali e orchestre.
L’ME-500 condivide il formato compatto e il layout ergonomico del fratello maggiore, l’ME-1 dotato di ben 40 canali ma allo stesso tempo presenta impostazioni e controlli più semplici. E’ stato appositamente studiato per i musicisti, la cui esecuzione dipende molto dalla qualità dell’ascolto, un controllo potente e dettagliato del suono per i loro monitor, ma senza la confusione creata da menu eccessivamente complicati. Il controllo rotativo sotto il display permette di regolare la maggior parte delle funzioni e grazie ai tasti illuminati dimmerabili è possibile regolare con facilità il vostro mix anche al buio.
Ogni ME-500 può memorizzare e richiamare 8 preset utente che si possono salvare per diversi brani, musicisti o spettacoli. Potete anche memorizzarli insieme alle intere configurazioni su una USB key per archivio o scambio tra più ME-500. Inoltre non è necessaria una configurazione individuale, perché i primi 16 canali mono/stereo e/o mix assegnati dal mixer principale sono assegnati automaticamente ai 16 tasti di selezione dell’ME-500, che rende molto più facile e veloce la creazione di mix anche in situazioni pressanti come i festival.

Questo modello è stato progettato nel Regno Unito e costruito secondo gli standard qualitativi di Allen&Heath, che ha creato un prodotto talmente robusto per poter affrontare anche i concerti più impegnativi grazie all’affidabilità derivata dal sistema di blocco dei connettori EtherCon. L’ME-500 è facile da integrare a un impianto già esistente, ed è compatibile con dLive, Qu, GLD e iLive e tramite l’hub ME-U, dotato di un modulo Dante, MADI, Waves o EtherSound, può essere usato anche con console digitali di altre aziende. Con l’ME-500 è possibile tenere sotto controllo i livelli sonori sul palco e accelerare il sound check con un’ampia varietà di utilizzazioni dal vivo, dalle band in tournée fino alle grandi orchestre, ma è anche un’ottima soluzione per l’uso in studio con le cuffie.
Tutti i personal monitor mixer ME hanno una predisposizione a vite con filetto da 3/8” per il montaggio diretto sulla parte superiore di un’asta microfonica. Per questo modello è disponibile una staffa opzionale per il montaggio laterale sull’asta e un gancio per cuffie che nell’ME-1 sono invece in dotazione.

Info: www.exhibo.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti