Da Claypaky la nuova serie Axcor 300

Claypaky introduce la nuova serie di teste mobili a LED Axcor 300 con le tre versioni Spot, Wash e Beam, pensate per l’ampio mercato di media gamma. Con dimensioni, consumi e costi molto ridotti in rapporto alle loro caratteristiche e qualità, gli Axcor 300 apportano nuove modalità di espressione creativa nel touring, negli eventi, in TV, nel teatro, clubbing e nel segmento delle installazioni fisse.

La linea è composta da un proiettore Spot light, un Wash light e un Beam light, tutti con sorgente white LED con potenza nominale di circa 180 Watt. La qualità degli effetti, la funzionalità costruttiva e la grande resa luminosa derivano però dai prodotti d’alta gamma in cui Claypaky è specializzata.

AXCOR SPOT 300 offre ben 17 gobo su due ruote, di cui 7 rotanti in vetro dicroico d’alta qualità. Il sistema colori si avvale del CMY + una ruota con 7 colori, incluso un filtro CTO. In soli 20 Kg e poco più di mezzo metro d’altezza, questo proiettore ingloba un vasto numero di funzionalità come il prisma rotante, l’iris motorizzato, il filtro “soft edge” e il frost flood lineari, il dimmer 16 bit a 4 curve, lo zoom 8°-40° con possibilità di narrow beam angle. 2 Axcor spot 300 funziona inoltre con due modalità DMX identiche a quelle dello Sharpy (14ch / 16ch).

AXCOR BEAM 300 si avvale di un corpo ancora più compatto – 49 cm – ed è capace di sprigionare un fascio solido e concentrato fino a 2° di apertura, con una elevata emissione luminosa. La ricchezza e la qualità dei colori e degli effetti a mezz’aria, il focus motorizzato, una bocca d’uscita di 140mm di diametro fanno di Axcor Beam 300 un prodotto dalle prestazioni notevoli nonostante le misure compatte.

AXCOR WASH 300 è il terzo modello della famiglia. All’interno una lente frontale piano convesso dal diametro di 140mm e uno zoom lineare 5,5°-42°. La qualità del colore è la sua specialità: è stato dotato di ogni elemento utile per produrre qualsiasi tonalità cromatica desiderata, con una uniformità di diffusione della luce paragonabile a quella dei modelli di categorie superiori.

I modelli Axcor 300 sono dotati della tecnologia più avanzata anche a livello di elettronica e di software, con tutte le facilities che permettono una gestione e manutenzione ottimale del faro nel corso del tempo.

Info: www.claypaky.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti