Replay 13-18 Novembre

Novembre è da sempre il mese dedicato ai primi lanci di nuovi prodotti all’interno della nota fiera di settore dedicata ai sistemi di illuminazione LDI di Las Vegas. Quest’anno sicuramente una delle novità arriva dall’azienda italiana Claypaky, che introduce sul mercato la nuova serie di teste mobili a LED Axcor 300 con le tre versioni Spot, Wash e Beam. Con dimensioni, consumi e costi molto ridotti in rapporto alle loro caratteristiche e qualità, gli Axcor 300 apportano nuove modalità di espressione creativa nel touring, negli eventi, in TV, nel teatro, clubbing e nel segmento delle installazioni fisse. La linea è composta da un proiettore Spot light, un Wash light e un Beam light, tutti con sorgente white LED con potenza nominale di circa 180 Watt. La qualità degli effetti, la funzionalità costruttiva e la grande resa luminosa derivano però dai prodotti d’alta gamma in cui Claypaky è specializzata. News Link.

Sempre a LDI, Green Hippo lancia la nuova serie di Media Server Hippotizer +, con le nuove configurazioni Amba +, Boreal +, Karst +, Montane + e Taiga +. Basati su processori e sistemi ancora più potenti, i nuovi sistemi Hippotizer + permettono performance superiori del 40% rispetto alle versioni precedenti, con la possibilità di gestire un numero maggiore di layer in contemporanea, sviluppare progetti 3D complessi e altro ancora. Altra novità è l’aumento del doppio delle capacità di archiviazione dei sistemi Boreal +, Karst + e Taiga + rispetto alle versioni standard, insieme ad un nuovo sistema di back-up e restore protetto e sicuro. News Link.

Innovativa anche la nuova pedaliera luci Bigfoot proposta da Eurolite qualche settimana fa e che permette di programmare ed eseguire il proprio show controllando fino a 12 device con un limite di 16 canali DMX ognuno, siano essi PAR, Spot o altre tipologie di teste mobili o effetti. La programmazione risulta semplice grazie ai colori e movimenti pre-installati e alla gestione di 15 chase composti da numerosi step, che possono essere salvati e combinati tra loro in modalità live. News Link.

Chiudiamo il capitolo dedicato al meglio della settimana in termini illuminotecnici con un nuovo tips proposto da Jerry Romani, in cui si parla di SMTPE, un segnale digitale che però viene trasportato con cavi audio e con il quale, a differenza del Midi Time Code che è un altro protocollo digitale anch’esso utile in alcuni casi, si può “ascoltare“ un suono. Un suono che in realtà risulta terribile ed incomprensibile per le nostre orecchie, ma per contro ben comprensibile dalle macchine col quale è interfacciato. Di solito entrambi i protocolli sono usati per sincronizzare le console luci con multitraccia, computer, o più semplicemente dei lettori CD. Link.

MiRMIR 2018 annuncia le tre aree all’interno della fiera dedicate rispettivamente al LiveVideo Professionale e Sistemi Integrati, in cui sarà possibile toccare con mano e testare sul campo i vari prodotti esposti. La prima novità arriva da “Live Experience”, in cui si parlerà di Video Professionale con un nuovo format espositivo pensato per rispondere alle richieste di un mercato sempre più esigente. AV Experience Area, prevederà corsi, seminari e proposte specifiche per i System Integrator, Installatori, Progettisti ed utenti finali professionali. Infine Live You Play sarà un’ampio spazio dedicato al live con 12 Palchi, 72 Live Show, 72 Demo di prodotto e 36 Virtual Check. Quattro grandi padiglioni e ben 12 palchi su cui si alterneranno band dal vivo a rotazione in ben 24 Live Show, 24 Demo di prodotto e 12 Virtual Check ogni giorno. News Link.

Per quanto riguarda l’audio, segnaliamo il nuovo diffusore NEXT PXH95, appartenente alla serie PX. Si tratta di un sistema portatile in grado di esprimere un SPL elevato, un’alta affidabilità, con un design estetico e una fedeltà del suono di qualità e ideale per piccoli concerti, o come side-fill o ancora DJ monitoring. PXH95 è ideale anche per le installazioni, inclusi auditorium, luoghi di culto o eventi sportivi. Il sistema è stato ideato per esprimere un’elevata potenza in configurazione coassiale permettendo di coprire un range di frequenze che va da 150 Hz a 19 kHz sulla lunga distanza o per un range di frequenza da 400 Hz a 17kHz con copertura orizzontale pari a 90° e verticale pari a 50°. News Link.

Interessante l’offerta formativa proposta da Hal Leonard e METAlliance, che hanno annunciato il lancio di una serie di video tutorial che raccolgono le conoscenze e l’esperienza dei membri più illustri della METAlliance, un’associazione fondata da alcuni dei più grandi professionisti nel campo dell’ingegneria e tecnologia musicale a cui partecipano anche grandi aziende del settore. I 16 video tutorial di questa prima serie denominata “Al Schmitt on Using Microphones” permettono di imparare a microfonare con uno dei più grandi ingegneri del suono viventiNews Link.

Date le numerose richieste, Audiolink ha messo in piedi due nuovi workshop dedicati ai mixer DiGiCo, che si svolgeranno il 18 e 19 Dicembre presso International Sound di Conversano (BA). Il corso è suddiviso in due giornate: SD Basic Training SD Advanced Training. Verranno illustrate le possibilità date dalle superfici di controllo e verranno spiegati i concetti di Session Structure e il funzionamento di Audio I/O e stage box, Routing e mix, Snapshot Basic, Offline Editor, la gestione della session structure, Audio I/O, Copy Audio & Optocore, integrazione Waves, Macros tips and tricks, uso avanzato di snapshot, mirroring e ridondanza. News Link.

Leading Technologies, in collaborazione con alcuni dei propri partner, organizza una serie di eventi formativi dedicati agli aspetti tecnici legati all’avvio di una nuova radio o all’espansione di una emittente avviata.
Durante i primi appuntamenti verrà affrontato il funzionamento di apparati per webradio e local radio (FM) attraverso una sorta di vademecum sulle tecnologie utili e/o necessarie per rendere la propria radio qualitativamente migliore e professionale. Verranno presentate quindi soluzioni e apparati che coprono diversi aspetti quali: acustica ambientaleripresa microfonica e monitoriamixaggiocollegamenti con servizi esterni e altro ancora. News Link.

Vai alla barra degli strumenti