Replay 4-9 Dicembre

Apriamo il consueto appuntamento con la rubrica Replay segnalandovi un’interessante iniziativa organizzata da Panasonic, focalizzata sulle soluzioni dedicate agli eventi live. L’evento Live Entertainment Road Show si svolgerà il giorno 12 Dicembre presso lo Spazio Mil, a Sesto San Giovanni (MI). Durante l’evento Panasonic esporrà, in collaborazione con i partner BlackTrax e d3, i risultati in termini di effetti visivi e user experience, oggi raggiungibili grazie alle moderne tecnologie. Presenti infatti le più innovative soluzioni Visual e Broadcast & ProAV, con le quali l’azienda offre oggi sul mercato un workflow 4K completo, che vede perfettamente integrati telecamere e switcher con proiettori a laser e display touch all’avanguardia. News Link.

Continuano ad arrivare in redazione alcune anticipazioni riguardanti la prossima edizione di ISE2018, che offrirà ai partecipanti una serie di novità ideate appositamente dall’organizzatore Integrated Systems Events e dai suoi partner AVIXA e CEDIA, per rendere la quindicesima edizione la più grande e ricca di contenuti di sempre.
Grande attesa per il World Masters of Projection Mapping, una nuova competizione che accompagnerà ISE 2018 con spettacolari eventi di video mapping. Altro appuntamento interessante è la conferenza “blooloopLIVE”, che esplorerà in che modo le attrazioni globali, dai parchi a tema ai musei, dai giardini zoologici ai siti storici, stanno investendo nella creazione di spettacoli notturni. XR Summit ISE è invece una conferenza di strategia B2B incentrata sul settore Virtual (VR), Augmented (AR) e Mixed Reality (MR) che esplorerà le ultime novità riguardo queste tecnologie, strategie e soluzioni aziendali e il modo in cui influiscono e rafforzano il business AV. News Link.

Prima di passare alle news Audio e Luci, segnaliamo un interessante reportage sulla due giorni di formazione e demo organizzati da Bose Professional Italia insieme alle aziende appartenenti allo ShowMatch rental network. L’evento era suddiviso in due fasi: il primo giorno è stato dedicato completamente allo ShowMatch rental network, dove le aziende italiane appartenenti alla rete ShowMatch hanno potuto assistere ad una sessione formativa a loro dedicata sulle funzionalità e il corretto utilizzo del sistema. Il giorno successivo sono state organizzate una serie di sessioni demo aperte al pubblico e ha visto la presenza di circa 70 partecipanti. Ad oggi lo ShowMatch rental network italiano comprende le aziende TVI (Roma), International Sound (Bari), Sonique (Milano), Star Service (Milano) e Dee Jay Service (Cosenza).

Importante novità dal mondo audio con Meyer Sound, che aggiunge alla famiglia LEO un nuovo e fondamentale elemento: VLFC very low frequency control. Si tratta di un modulo ideato con lo specifico scopo di creare un “impatto viscerale” a frequenze al disotto della soglia uditiva. Concentrando la propria potenza in un range ristretto tra 30 Hz 13 Hz, VLFC è in grado di generare variazioni di pressione percepite dal solo corpo. VLFC è un sistema self-powered che ospita al suo interno due driver da 18″ a bassa frequenza di risonanza e un amplificatore a due canali in classe AB/H e un MOSFET (transistor metallo-ossido-semiconduttore a effetto di campo) per la gestione dei picchi di potenza e per garantire una pulizia del suono anche a livelli di utilizzo estremi. Il cabinet è stato inoltre ottimizzato per offrire la massima resa acustica in un’ottava che si estende oltre il limite inferiore dell’udito umano. News Link.

Music Group, azienda a cui fanno capo i brand Midas, Turbosound, Klark Teknik, Lake, Tannoy e LabGruppen ha annunciato il potenziamento del proprio servizio di Customer Care, estendendo la garanzia a 10 anni e inaugurando un nuovo team dedicato, sempre disponibile a rispondere alle diverse esigenze di chi investe nella qualità dei prodotti Music. Una ulteriore novità è che la validità della garanzia farà riferimento alla data della prova di acquisto e non è perciò necessario registrare il prodotto, come richiesto dalla garanzia precedente. Per ottenere la garanzia sui prodotti acquistati al di fuori del territorio di residenza dell’acquirente, si dovrà contattare direttamente il Dealer che ha effettuato la vendita. News Link.

Il sistema intercom Artist di Riedel Communications è stato impiegato all’interno dell’edizione numero 26 di Zurich Street Parade, in un’area di lunghezza pari a 2.4 km ricca di pace, amore e musica techno con la presenza di circa 900,000 persone. Riedel ha lavorato a stretto contatto con la società Security & Safety AG Zurich per realizzare un sistema di comunicazione radio estremamente funzionale e affidabile oltre alla gestione del sistema di videocamere a circuito chiuso che ha garantito lo svolgimento dell’evento con la massima sicurezza. Riedel Communications Switzerland AG ha realizzato una vera e propria regia per la Street Parade capace sia di monitorare l’evento, sia di facilitare le comunicazioni tra gli addetti ai lavori. News Link.

Litec ha introdotto sul mercato il nuovo modulo per barriere antipanico in alluminio dotato di porta di accesso LT CWB-EG. I due ripiani permettono di spostare facilmente le persone dall’altro lato della barriera, mentre le due porte creano una comoda entrata da 115 cm. Il modulo è stato ideato per essere compatibile con tutte le barriere antipanico LITEC, e risulta semplice da installare e da trasportare, con particolare attenzione alla sicurezza durante l’assemblaggio. Inoltre, in qualsiasi caso LT CWB-EG permette l’accesso ad una determinata area in modo rapido e sicuro. News Link.

Paul McCartney ha di recente concluso il percorso americano del tour mondiale “One on One”, iniziato a Miami lo scorso luglio e concluso a Detroit in ottobre. Claypaky ha accompagnato l’intero tour che ha messo in evidenza il percorso musicale dell’ex Beatles dagli anni 60 ad oggi. Il compito di illuminare questo incredibile percorso musicale in uno show dalla durata di tre ore, è stato affidato al lighting designer LeRoy Bennett, che ha adottato soluzioni audio-video di ultima generazione, video-trasparenze, LED e laser che hanno creato il background ideale per meglio raccontare la storia musicale di McCartney.  Il proiettore Unico, che funzionava da spotlight, washlight e beam è al suo debutto in un tour. Bennett ha posizionato gli Scenius Unico soprattutto sul pavimento upstage, alle spalle della band, affidando loro il ruolo di luci principali. News Link.

Il nuovo Megapointe, insieme a molte altre fixture Robe hanno illuminato la finale di X-Factor UK, ospitato per la prima volta presso gli LH2 Studios di Park Royal, Londra, e il Lighting Designer Tim Routledge ha utilizzato 43  MegaPointe insieme a 112 Spikie, 52 Spiider LED wash beams, 37 BMFL Blade, 34 LEDBeam 150, 35 onePATT single cells e un BMFL RoboSpot. La produzione desiderava un’atmosfera particolare a coinvolgente, ottenuta anche grazie al particolare LEDWall ad alta definizione, passo 3mm, che ha dato continuità alla scena, spezzata da alcuni spazi in cui erano inserite le varie fixture luci. L’obiettivo di Tim era quello di mantenere l’hardware in gran parte nascosto ma ben posizionato, giocando sull’effetto sorpresa con fasci di cui non si vedeva l’origine, ottenendo così un ottimo bilanciamento tra video e luci. News Link.

Vai alla barra degli strumenti