Replay delle feste

Nonostante il periodo di pausa da parte di molte aziende in occasione delle festività natalizie, non sono mancate alcune importanti novità dal mondo delle tecnologie per l’entertainment.

Cominciamo con QSC, che nel 2018 celebra i propri 50 anni di attività. L’azienda è nata nel 1968, anno caratterizzato da numerosi disordini e cambiamenti in tutto il mondo, con movimenti per i diritti civili negli USA, oltre a proteste e rivoluzioni in tutta Europa. Tra le innovazioni tecnologiche di quell’anno il nuovo jumbo jet 747 e la prima donna nello spazio con la missione Apollo 8. In campo musicale, mentre i Beatles cantavano Hey Jude e i Rolling Stones spopolavano con Jumping Jack Flash, l’azienda conosciuta oggi come QSC nasceva in una piccola area industriale a Costa Mesa, California, con il nome Quilter Sound Things. Negli anni QSC ha puntato ovviamente sulla qualità e l’affidabilità fino ad entrare nell’elite de brand tra i più conosciuti ed innovativi al mondo. News Link.

Shure Italia presenta invece un’interessante articolo dedicato a coloro che vogliono saperne di più sul vasto mondo di microfoni, con alcuni consigli per eliminare quei fastidiosi rumori indesiderati sul palco, in studio e in ogni situazione di ripresa microfonica.

Nel post si parla di eliminazione del ronzio, gestione dell’effetto filtro a pettine (comb filtering), sganciamento dei dispositivi radio, interferenze dal segnale del digitale terrestre e di segnali GSM e altro ancora. News Link.

Il museo di Ragnarock nei pressi di Copenhagen, racconta in modo originale ed esclusivo la storia delle connessioni tra musica, cultura giovanile e società dagli anni ’50 ad oggi, con un percorso che include l’evoluzione dei generi musicali pop e rock attraverso suoni, immagini e simboli.
Per la diffusione sonora sono stati scelti 10 diffusori attivi Genelec 4020B attorno all’iconico edificio con l’intento di fornire una diffusione sonora di alta qualità. Il concept risale a più di 10 anni fa, quando un gruppo di giornalisti, musicisti e appassionati nel mondo della musica concordarono sulla necessità di documentare questa storia dinamica prima che fosse troppo tardi, con i primi pionieri della cultura che avanzavano negli anni. News Link.

Lo scorso novembre il tour mondiale della pop star Ed Sheeran ha fatto tappa a Singapore con due date sold out all’interno del Singapore Indoor Stadium. ShowCo era l’azienda incaricata di fornire la strumentazione audio, e per il main P.A. ha scelto di affidarsi a Coda Audio. Chris Marsh, sound engineer e production manager di Ed Sheeran, ha volutamente scelto Coda tra i marchi messi a disposizione, realizzando quindi un setup con 18 AiRAY e 8 SC2-F per lato, oltre a due side-fill con 14 AiRAY e 6 SC-F ciascuno. Hanno completato il tutto 12 SCP subwoofer e alcuni moduli del sistema APS che hanno fatto da front fill, con amplificatori LINUS 10C che hanno alimentato il tutto. News Link.

Passando alle novità di prodotto, Audac introduce sul mercato i nuovi diffusori a 2 vie CHA530 e CHA660 caricati a tromba, progettati appositamente per lunghe gittate, riproduzione di musica e parlato in un’ampia varietà di applicazioni indoor e outdoor. Il diffusore a tromba CHA530 è equipaggiato con un driver HF da 1” e un driver per le medie/basse frequenze da 5”. La selezione di componenti di alta qualità e l’abilità di realizzazione in termini di ingegneria acustica rendono CHA530 decisamente più performante di altri diffusori a tromba. Una risposta in frequenza omogenea e l’alta efficienza assicurano uno straordinario suono cristallino nel parlato e una risposta in frequenza estesa per la riproduzione musicale. Il modello CHA660 è equipaggiato invece con driver da 6,5″ e dotato di potenza RMS 60 Watt e potenza massima 120 Watt. News Link.

A Pinerolo, Goboservice e il suo partner Onelectric hanno realizzato una scenografia natalizia luminosa al tempo stesso innovativa, espressa della giunta presieduta dal sindaco Luca Salvai e dalla sua vice con delega al turismo, Francesca Costarelli. Kandinsky, Mirò e Mondrian hanno decorato il Natale della cittadina piemontese con un’eleganza dalle linee astratte, surreali e neoplastiche proprie degli stili degli artisti citati. Sono 8 i proiettori utilizzati per coprire con la necessaria potenza le superfici in piazza Facta e al Comune con un lavoro preventivo di studio molto accurato delle distanze e dei prospetti. Un’attività di analisi realizzata dai tecnici Goboservice per circoscrivere al massimo eventuali incognite in fase di installazione che sarebbero risultate difficili da gestire considerando i rigidi tempi di attivazione. News Link.

La leggendaria band heavy metal tedesca Scorpions e i Megadeth hanno dato vita all’entusiasmante Crazy World Tour 2017 in compagnia di un rig luci ricco di fixture Claypaky. Le date di Settembre e Ottobre hanno incluso il ritorno della band al Madison Square Garden di New York, location storica dove non si esibiscono dal 1984. Per il tour Nikitser ha scelto i prodotti Claypaky Scenius SpotA.leda B-EYE K20 e gli Sharpy Wash. l regista e direttore luci Manfred Nikitser, della MANIK Show Lighting, ha ideato uno show “classic rock” con una scena pulita ma potente e ricca di effetti, grazie anche all’utilizzo di grossi schermi LED, americane e pedane su un palco dagli angoli decisi. News Link.

Segnaliamo infine 5 nuovi training Chamsys che si svolgeranno tra Gennaio e Febbraio a Sorbolo (PR), Ceglie Messapica (BR) e Cagliari. I corsi sono gratuiti e, grazie alla loro struttura per capitoli, consentono ad utenti con qualsiasi livello d’esperienza di essere formati sull’utilizzo delle console e di partecipare anche ad una singola giornata, in base agli argomenti di maggior interesse. Il corso è rivolto a tutti gli operatori luci, ai light designer, ai video-maker (media-server), ai veejay, agli installatori, ai titolari di aziende e agli studenti. Durante lo svolgimento dei corsi i partecipanti saranno liberi di effettuare domande e chiedere consigli su come risolvere problemi o impostare i propri spettacoli. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. News Link.

Vai alla barra degli strumenti