QSC festeggia i 50 anni di attività con il subwoofer KS112

Il 2018 rappresenta per QSC Audio un traguardo importante in cui celebra 50 anni di attività caratterizzati da una continua evoluzione a partire dalla costruzione e vendita di amplificatori per chitarra fino alle soluzioni più avanzate di diffusione audio dei giorni nostri.

Fondata nel 1968, l’obiettivo originale di QSC era infatti  costruire amplificatori fatti a mano, che ora si chiamano “boutique”,  per l’amplificazione della chitarra elettrica, passando poi alla costruzione di amplificatori di potenza, con i quali sono stati raggiunti standard di affidabilità e prestazioni elevati. L’evoluzione di QSC ha portato poi alla progettazione di sistemi di audio networking, diffusori attivi e passivi  point source e line array attivi e passivi, completati da una vasta gamma di accessori e apparecchiature dedicate.

La serie K ha rappresentato una vera milestone per QSC , che festeggia il milione di diffusori venduti, e lo fa presentando un nuovo membro della famiglia K, il subwoofer attivo KS112.

Dotato di un singolo trasduttore da 12 pollici è dotato di DSP integrato che offre svariati settaggi e possibilità di utilizzare preset per le applicazioni più comuni e/o di creare dei preset utente per applicazioni particolari.

Con una potenza di 2000 W e una pressione acustica SPL generata pari a 128 dB, rappresenta una soluzione per il rinforzo in gamma bassa potente e estremamente compatta grazie all’adozione della tipologia band-pass del 6° ordine,  con all’interno la nota affidabilità di QSC e lalgoritmo proprietario Intrinsic Correction, implementato su tutte le linee di diffusori e dispoinibile come voicing in tutta la serie di processori audio networking. Il case è realizzato in multistrato di betulla ricoperto di vernice antigraffio ed è dotato di due fori M20, per consentire l’inserimento dei pali per il montaggio di un diffusore satellite con il subwoofer in configurazione orizzontale o verticale.

“Con l’introduzione del KS112, QSC offre agli utenti la possibilità di scegliere il subwoofer perfetto per la loro applicazione in un modo mai visto prima”afferma Chris Brouelette, Product Manager di Pro PA Loudspeakers. “Dall’ultra-compatto KS112 e dal subwoofer direzionale KS212C cardioide, al portatile KSub, dal potente KW181 e dal KLA181 per le applicazioni  in sospensione, QSC ha il subwoofer giusto per ogni applicazione ed utilizzo”.

Guardando al futuro – afferma Joe Pham, Presidente e CEO di QSC – continueremo il nostro impegno per essere contemporaneamente leader di piattaforma tecnologica e leader nell’esperienza con i clienti nei mercati che serviamo. Il futuro di QSC consiste nel continuare a innovare e offrire piattaforme tecnologiche connesse e integrate che elevano le esperienze dei clienti, creano nuove opportunità per i nostri dipendenti, più valore per i nostri partner e nuove applicazioni e possibilità nei mercati che serviamo. In questo modo, vincono tutti”.

Info: qsc.com
Info: www.exhibo.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti