Replay 2-7 Aprile

Mancano solamente due giorni all’appuntamento con l’edizione 2018 di ProLight+Sound, e le varie aziende sono impegnate in queste ore ad ultimare l’allestimento dei vari stand all’interno dei quali saranno presenti molte interessanti novità che verranno svelate al pubblico per la prima volta proprio a Francoforte.

Nell’attesa di raccontarvi in diretta rumors e novità dal mercato delle tecnologie per lo spettacolo, andiamo a sbirciare all’interno di Music Inside Rimini, l’evento che riguarda il mercato italiano e che si svolgerà tra circa un mese a Rimini. Di recente ci siamo recati a Milano, presso lo Sheraton Majestic Hotel per assistere alla conferenza stampa della terza edizione di Music Inside Rimini dove il team di Italian Exhibition Group SpA (IEG), che organizza la manifestazione, ha illustrato quelle che saranno le novità 2018 e svelato gran parte del programma dell’evento. Oltre ai numerosi eventi promossi da aziende di settore, segnaliamo l’atteso convegno sull’evento dell’anno, Modena Park, dove tutti i protagonisti del team tecnico racconteranno le loro esperienze e parleranno di aspetti tecnici reali, compresi problemi e soluzioni. Degna di nota la presenza del Lighting Designer di fama mondiale Rob Halliday, che racconterà i retroscena del nuovo spettacolo Giudizio Universale di Roma. News Link.

Tra le novità della settimana, Audio Effetti ha annunciato la distribuzione di due nuovi e storici marchi del settore audio professionale: Jensen Transformers e ASL Intercom. L’azienda americana Jensen Transformers è conosciuta per i suoi trasformatori audio ad alte prestazioni. Decine di migliaia di prodotti Jensen sono oggi in uso in tutto il mondo e contribuiscono da anni a confermare una reputazione impeccabile per qualità e affidabilità. ASL Intercom è invece un’azienda olandese conosciuta nel mercato dell’Intercom e del PartyLine, con diverse soluzioni con tecnologie analogiche e digitali per le differenti esigenze del live e delle produzioni broadcast. I prodotti di ASL Intercom sono riconosciuti per la loro eccezionale intelligibilità della voce, affidabilità operativa e per le interfacce utente ottimizzate per l’utilizzo intensivo “on the road”. News Link.

Tra le novità di prodotto, JBL ha presentato la nuova serie di monitor da studio 3 MkII caratterizzata dal rivoluzionario sistema JBL Image Control Waveguide e dai nuovi trasduttori. La serie 3 MkII offre dettagli di qualità, una immagine precisa e un range dinamico accurato che migliora di fatto le capacità di ascolto anche in situazioni critiche. Caratterizzata dalla tecnologia proprietaria ereditata dalla serie JBL 7 e M2 Master Reference Monitors, JBL 3 MkII offre un design moderno ed elegante, prestazioni rilevanti e un’esperienza di mix piacevole ad un prezzo accessibile. News Link.

Zoom presenta il nuovo registratore F1, dotato di due tipologie di microfoni, shotgun con il modello F1-SP Field Recorder + Shotgun Mic e lavalier con F1-LP Field Recorder + Lavalier Mic. Il registratore risulta estremamente compatto, e dotato di uno chassis in alluminio che permette un utilizzo da campo intenso senza temere urti e graffi. Il peso ridotto ne permette l’utilizzo anche sulle DSLR o a mano senza troppi problemi.
Il display LCD è stato ripensato per essere più leggibile anche alla luce diretta. Da questo si possono monitorare il livello della batteria, il volume, filtri e molto altro, mentre i controlli one-touch consentono di settare velocemente livelli, limiter, filtri e volume di uscita. News Link.

Il noto evento EDM internazionale Djakarta Warehouse Project (DWP) è nato 2008 come un evento dance organizzato dalla Entertainment Company Ismaya Live. Nel 2014, a seguito del successo ottenuto, il festival è stato trasferito presso il Djakarta International Expo (JIExpo) ed è stato scelto un sistema di amplificazione Clair Brothers. Nel 2015, DWP è stato denominato ‘The Best EDM Festival of 2015″ da EDM Sauce e oggi è il secondo festival EDM più grande in Asia, con più di 90,000 partecipanti durante l’ultima edizione, di cui 20,000 provenienti da 39 diverse nazioni. L’area dedicata al pubblico misurava 390 metri di lunghezza e 100 di larghezza, e grazie all’esperienza acquisita dalla rental company con i sistemi Clair Brothers e l’ausilio di tecnici specializzati, sono stati posizionati 78 moduli i218-LT/i218-M, 68x iS218-M, 12x i212-M, 16x CS218-M, 4x R2D-M e 8x 12AM. News Link.

Il nuovo tour dei Metallica è accompagnato da un set composto da 72 Robe BMFL WashBeam, ideato da Dan Braun in collaborazione con il Lighting Designer Rob Koenig. Rob lavora con la band da circa nove anni e da sempre ha proposto una configurazione “in-the-round” che di fatto permette di sentire ancora più vicini i loro fan. L’idea di Dan per quanto riguarda la parte visual, si basa invece su una superficie video distribuita su 52 cubi da 1 metro di lato sospesi sopra il palco, 36 dei quali in movimento grazie ad un particolare hoist system. In questa particolare configurazione non sono presenti truss e i BMFL WashBeam sono collegati direttamente ai cubi. Oltre ai BMFL sono presenti 32 ulteriori fixture ibride sospesi sopra ai sub Meyer VLFC ai lati dell’arena, una selezione di diverse tipologie di strobo, 44 LED wash/strobo sul pubblico, 16 strobo e 10 flood/blinder/strobes sul palco. News Link.

Vai alla barra degli strumenti