Bose Professional amplia la serie di processori ControlSpace

Bose Professional ha ampliato la serie di processori ControlSpace® con sei nuovi modelli DSP e tre wall controller digitali.

I nuovi ControlSpace CSP-1248 e CSP-428 offrono una serie di I/O e un sistema di configurazione semplificato per progetti di dimensioni medio-piccoli. I nuovi modelli sono stati concepiti per funzionare come unità DSP standalone in applicazioni come retail e ristoranti, o in luoghi in cui sono fondamentali una elevata qualità del suono e una installazione semplice e rapida. Le unità contengono I/O analogici bilanciati, ingressi RCA, otto GPI, un GPO, mute contact, porta seriale RS-232, Ethernet e una uscita Bose® AmpLink.

Bose Professional DSP ControlSpace CSP-1248 CSP-428

I nuovi modelli ControlSpace CSP permettono un setup rapido grazie al webserver integrato con software di controllo basato du browser web. Il sistema di configurazione è simile a quello di un router wireless: gli installatori possono utilizzare il web browser del proprio PC (o Mac) per accedere alla pagina di configurazione del CSP. La particolare interfaccia real-time permette inoltre il live metering ed è progettato per milgiorare il flusso di lavoro all’interno di progetti commerciali con la possibilità di impostare le sorgenti, effettuare il paging thresholds, modificare l’EQ e altro ancora. Questa tipologia di approccio riduce il livello di complessità in determinate applicazioni, riducendo la possibilità di errore e i tempi di installazione.

I nuovi moduli CSP contengono una serie di algoritmi proprietari Bose, configurabile tramite il software di controllo:

  • La compensazione AutoVolume adatta continuamente il livello di uscita della zona in base al rumore ambientale presente;
  • L’equalizzazione dinamica SmartBass migliora l’uscita a bassa frequenza degli altoparlanti.
  • Opti-voice® offre una transizione graduale tra musica e parlato.
  • Opti-source® monitora e modifica il segnale in ingresso di 4 differenti sorgenti per mantenere un volume coerente.

Oltre ai nuovi processori ControlSpace CSP, Bose ha rilasciato un importante upgrade dei modelli ESP-1240 e ESP-880 compatibili ora con lo standard Dante™ e dotati di connettività Bose AmpLink. I nuovi ESP-1240A, 1240AD, 880A e 880AD si presentano con un design migliorato mantenendo le caratteristiche principali dei loro predecessori.

I processori ESP-1240A e ESP-880A sono dotati rispettivamente di 12×4 e 8×8 I/O analogici, con uscita Bose AmpLink per le connessioni digitali verso gli amplificatori dotati della medesima interfaccia.  Tutti e quattro i modelli ESP utilizzano il software ControlSpace Designer™ per la configurazione, il controllo e il monitoraggio.

Disponibili inoltre i nuovi wall controller digitali CC-1D, CC-2D e CC-3D, caratterizzati da uno stile accattivante con un singolo encoder e un anello circolare LED.

Info: pro.bose.com

Vai alla barra degli strumenti