Audio Moda e confronti

Home Forum Audio Basic Audio Moda e confronti

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Diego Caratelli Diego Caratelli 2 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #69266

    matech
    Partecipante

    Guardate sotto, parole sacro sante!!!
    I miei elogi per quello detto-scritto!!

    Re: Moduli Array dB DVA T4

    Messaggiodi poli84 » mer mar 18, 2009 11:12 am
    Sinceramente, e ne ho già parlato in altri post, il DVA suona bene sulle medioalte ma sui mediobassi è vuoto e scarno.
    Quando lo metti insieme ai sub, si sente un buco di frequenza abbastanza evidente sulla zona dei mediobassi.
    A mio parere questo non è un bene, perchè comunque perdi veramente molto nella timbrica specialmente di alcuni strumenti (vedi basso e batteria in particolare).
    Se devi comprare un DVA, specialmente se di piccole dimensioni (6/8 teste x lato circa), credo che un buon point source sia molto migliore timbricamente rispetto al line array di cui stiamo parlando, e comunque con 8 teste line copri lo spazio che fanno 4/6 teste point per lato….non so quanto il gioco valga la candela, specie se si considera oltre all’aspetto timbrico, anche quello pratico in quanto un classico lo monti come vuoi (anche una sola testa x lato, al bisogno), metre il line ti costringe a montare sempre e comunque almeno 4 teste per lato (meno non esiste proprio !!!!).
    Valuta bene come muoverti, ma se vuoi ottenere un risultato che sia accettabile bisogna che la testa dell’impianto abbia almeno 1/2 coni da 12” per i bassi, altrimenti si riproporrà sempre il problema di cui sopra.
    A meno che tu non abbia intenzione di sospendere delle cassebassi (o sub sospesi, come ti piace di più) accanto alle teste dell’array, allora il discorso sarebbe diverso.
    Faccio un esempio: a mio giudizio, se vuoi comunque andare sul dva, il setup minimo per lato dovrebbe essere composto da 12 teste + 3 DVA S10 SUBWOOFER sospesi, con almeno 4 sub DVA S20 SUBWOOFER a terra, il tutto ben tagliato e tarato.
    Meno di questo, conviene assolutamente orientarsi su un buon point source.
    Buona scelta.

    Ciao.
    Diego Caratelli

    #69312
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Ti ringrazio per l’apprezzamento, ma non ho fatto altro che ribadire quelli che sono i concetti per cui un insieme di casse di un certo tipo possa funzionare effettivamente come “Line Array”…
    Basta ricercare come sia nato il V-Dosc e la teoria acustica che vi sta dietro, niente di più.
    Che poi, ad oggi, alcune cose siano state parzialmente migliorate grazie ai continui sviluppi, quello è un altro discorso, ma la base sempre quella è…
    Ciao.
    Diego.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti