Focusrite OctoPre o seconda 18i20

Home Forum Studio Pro Focusrite OctoPre o seconda 18i20

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Diego Caratelli Diego Caratelli 3 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #73222

    simo93
    Partecipante

    Buon giorno a tutti!

    Sono di nuovo alla ricerca di consigli/aiuto nella scelta della strumentazione per ampliare il numero di canalli a disposizione nel mio home studio.
    Attualmente utilizzo una Focusrite 18i20 come scheda audio principale. Questa mi permette di avere 8 cananli preamplificati in ingresso con un campionamento a 24bit 96KHz (8ch contemporaneamente). In molte situazioni avere solo 8 canali è troppo restrittivo e quindi sto valutando le offerte del mercato per ampliare gli ingressi a 16.
    Una prima soluzione potrebbe essere quella di utilizzare il preamplificatore Focusrite OctoPre collegato in ADAT alla 18i20. In questo modo però, volendo mantenere i 96Khz di frequenza di campionamento, potrei usufruire solo di 4 canali del preamp invece che di 8 dato che dall’ADAT con quella velocità di campionamento possono passare solamente 4 canali e non 8. Per sfruttare tutti e 8 i canali del pre dovrei scendere a 48KHz.
    La seconda soluzione potrebbe essere quella di utilizzare una seconsa Focusrite 18i20 connessa in USB al mac. Con questi due dispositivi, grazie alle impostazioni audio del mac e di Logic Pro X, potrei configurare il mio software per lavorare con entrambe le schede audio, che a quel punto potrebbero lavorare a 96Khz su 16 canali. Un altro dettaglio al quale ho pensato è che in questo modo, nel caso in cui una delle due schede dovesse guastarsi, non sarei completamente fermo con lo studio.

    Voi cosa ne pensate?

    Grazie mille della disponibiltà come sempre

    #73402
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Io fossi in te non mi preoccuperei molto del 48/96 khz…
    Nel mio studio lavoro a 48k/24bit ed i progetti suonano più che bene…
    Ciò che fa veramente la differenza è tutto il resto… ovvero i pre, i convertitori, cavi, microfoni, MUSICISTI, ascolto, ecc… ecc…
    Per esempio, se prendi un oggetto da connettere via adat io non farei portare il clock dalla adat ma metterei il cavo dedicato…
    Quindi, specie se non hai grandi budget, la soluzione che dici mi sembra più che buona per arrivare a 16 canali.
    Ciao.
    Diego.

    #73405

    simo93
    Partecipante

    Ciao Diego,

    Concordo con tutto quello che dici. La prima cosa di certo non è la frequenza di campionamento bensì tante altre cose a monte della conversione.
    Il budget è intorno ai 500€, in quanto la focusrite che ho costa all’incirca uguale, sostituirla per avere un qualcosa a sè che mi dia la possibilità di avere 16 canali pre la vedo dura, o almeno non ho trovato grandi soluzioni intorno a questa spesa.
    Un domani con un budget più alto sono consapevole di soluzioni qualitativamente migliori ma ora come ora una delle cose principali alle quali devo stare attento è proprio il budget.
    Fondamentalmente ritengo che focusrite abbia una qualità maggiore rispetto alla concorrenza (parità di prezzi) e quindi la prima scheda è stata una focusrite proprio per questo. Ora come ora piuttosto che prendere un pre dal 200€ la logica mi dice di stare su un’altra scheda. O meglio ancora visto che il pre della focusrite monta gli stessi pre della scheda indipendente mi pare stupido spendere la stessa cifra per un oggetto che posso usare solo connesso alla prima scheda e che nello stesso caso mi castra il campionamento.

    Grazie del parere

    #73411
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Mi fa piacere che il ragionamento ti torni…
    Per ovviare in modo provvisorio ed economico potresti anche fare così:
    – ti cerchi una ADA8000 usata della Behringer, che con 80/100 € usata si trova…
    – la connetti alla tua scheda con adat + cavo clock (e vedi che non va male…)
    – registri ciò ke devi registrare a 48 khz, poi ti importi i file in un altro progetto a 96 khz (se proprio ci tieni…) facendo fare il sovra-campionamento al software, poi lavori con tutto il resto del progetto a 96 khz…
    E’ un po’ un rigiro, però con poco già ottieni un buon ampliamento…
    Ciao.
    D.

    #73417

    simo93
    Partecipante

    Grazie Diego,

    Effettivamente non avevo pensato a questa cosa, alla fine più di 8canali, per ora, li uso solo con la batteria, con il resto anche ad inventarmi microfonazioni strane non ho sta gran necessità di ampliamento.
    Valuto un po’ anche questa soluzione Diego!
    Grazie mille

    #73420
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Figurati!
    Ciao.
    D.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti