bonfadini manli

Compila il form per contattare


Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 25 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: TRADUZIONE SIMULTANEA #67826

    bonfadini manli
    Partecipante

    potresti prendere in considerazione l’uso di trasmettitore (1) e cuffie con ricezione a infrarossi (tipo quelli da abbinare alla TV) facilmente collegabili all’uscita mixer con un adattatore minijack 3,5 mm. piuttosto che creare reti bluetooth.
    L’accortezza è verificare che non ci siano ostacoli fisici sulla linea di trasmissione.
    Saluti, Manlio.

    in risposta a: settaggio compressione per biamplificazione #66397

    bonfadini manli
    Partecipante

    …non ha riportato il link:
    http://www.powersoft-audio.com/it/forum/26/372

    in risposta a: settaggio compressione per biamplificazione #66394

    bonfadini manli
    Partecipante

    Devi considerare anche altri parametri dei diffusori: tenuta in potenza (e a quale standard di misura sono riferiti i dati) ad esempio, se ti serve un peak limiter o un RMS limiter (o entrambi).
    Qui c’è qualcosa di illuminante:

    Saluti.

    in risposta a: esperto Martin Audio W8 cercasi… #64752

    bonfadini manli
    Partecipante

    Presta attenzione al fatto che la serie Blackline era stata concepita per il mercato delle installazioni fisse: circolava (non so se sono state uniformate) una versione nella quale ogni altoparlante necessitava di un canale di amplificazione (i coni non erano parallelati).
    Controlla le impedenze che vedi sugli SpeakOn o apri la mascherina dei connettori, rischi di far funzionare solo un cono e a cassa chiusa è difficile accorgersene (thrue story).
    Bye.

    in risposta a: Phonic feedback silencer i7100 #63153

    bonfadini manli
    Partecipante

    scusa..ho letto dopo che cercavi le istruzioni in italiano..purtroppo la maggior parte della letteratura tecnica e manualistica è in inglese…

    in risposta a: Phonic feedback silencer i7100 #63147

    bonfadini manli
    Partecipante
    in risposta a: Phonic feedback silencer i7100 #63146

    bonfadini manli
    Partecipante

    ricerca Google:

    in risposta a: Registrazione Campane #62616

    bonfadini manli
    Partecipante

    E’ una competizione (e quindi l’apparato campanario o più di uno sono a terra e montati per l’occasione) o sul/i campanili?

    in risposta a: problema casse montarbo mt160 80 w!!! #61976

    bonfadini manli
    Partecipante

    se il segnale del microfono è amplificato fedelmente vuol dire che l’interfaccia tra il mixer e la cassa è giusta (e anche l’adattatore)..piuttosto credo sia l’interfaccia tra il pc e il mixer che ha dei problemi..sul mixer non c’è un tasto PFL per vedere quanto segnale entra?
    Usi una scheda audio esterna o il minijack dell’uscita cuffie (se si..a che volume?)
    PS: a che piano abiti?

    in risposta a: Domanda ai fonicic sul diagramma polare… #61576

    bonfadini manli
    Partecipante

    ti consiglierei di provare:
    http://europe.beyerdynamic.com/shop/tg-v50s.html

    per palchi con volumi elevati (e per non “pescare” dai monitors laterali):
    http://europe.beyerdynamic.com/shop/mp/microphones/vocals-and-instruments/stage-vocals/wired-microphones/tg-v71.html

    personalmente mi piace molto anche la timbrica e come ulteriore facilities sono dinamici (no phantom power required) e qualità prezzo ottimi.
    Manlio Bonfadini

    in risposta a: subwoofer cardioide #58806

    bonfadini manli
    Partecipante

    beh…no…ci sono alcuni vincoli:
    1) intorno ai 100Hz i subs non sono più perfettamente omnidirezionali
    2) per questioni pratiche e fisiche non possono essere molto distanti: a 20Hz dovrebbero essere distanti 4,3 metri con una differenza di oltre 12 dB SPL tra loro (e quindi non interagiscono più)
    Solitamente si usa intorno a 1 metro di distanza e relativo centro frequenza intorno a 80Hz.

    in risposta a: subwoofer cardioide #58754

    bonfadini manli
    Partecipante

    relazioni fisiche:
    1/4 lunghezza d’onda (lambda)=90° sfasamento
    1/2 lunghezza d’onda=180° sfasamento (cancellazione)
    possibilità 1 (gradiente di pressione)
    il sub 1 è quello vicino al palco con polarità invertita + il delay relativo alla distanza tra i subs , il sub 2 è quello vicino al pubblico (polarità normale)
    distanza tra i subs=1/4 lunghezza d’onda (90° sfasamento)
    Visto da davanti: sub1 arriva 1/4 lambda dopo sub2 per la posizione fisica + 1/4 lambda per il delay = 1/2 lamda ma essendo con polarità invertita => massima somma.
    Visto da dietro: sub1 arriva 1/4 lamda prima di sub2 per la posizione fisica ma essendo ritardato dal delay arriva simultaneamente e in opposizione di fase (massima cancellazione).
    possibilità 2 (end fired…pochi 2 subs)
    il sub 1 è quello vicino al palco con polarità normale, il sub 2 è quello vicino al pubblico con polarità normale + il delay relativo alla distanza tra i subs.
    Visto da davanti: sub1 e sub2 arrivano simultaneamente (da sub1 per la distanza e da sub2 per il delay)-> massima somma
    Visto da dietro: sub2 arriva 1/4 lambda dopo per la posizione fisica + 1/4 lambda per il delay->1/2 lambda (massima cancellazione)
    Anyway:
    http://www.dasaudio.com/en/support/technical-articles/cardiod-subwoofer-set-up/
    Enjoy

    in risposta a: Consigli per top con sub RCF TTS28-A #55297

    bonfadini manli
    Partecipante

    Alcune considerazioni (indipendentemente dall’equilibrio timbrico tra top e sub): è buona norma considerare che l’accoppiamento fisico di 2 diffusori generici (anche con sagoma trapezoidale) implica una riduzione della dispersione alle frequenze medio basse (interferenze) e un aumento della dispersione alle medio alte (facilmente verificabile anche a orecchio).
    In asse all’array ci sarà invece più pressione sonora e la timbrica “giusta”.
    Per trovare il giusto compromesso tra una dispersione in frequenza e di pressione omogenea è consigliabile usare 3 diffusori: un “vecchio” trucco è di pilotare gli esterni (in parallelo) con una sezione di un amplificatore e quello interno con l’altra sezione (impedenza doppia=1/2 potenza).
    Solitamente già così otteniamo l’obbiettivo prefissato; si può agire (senza esagerare) sul livello dei diffusori esterni.

    in risposta a: Acquisto Trombe per line array #54414

    bonfadini manli
    Partecipante
    in risposta a: CERCO LAVORO COME ELETTRICISTA #54083

    bonfadini manli
    Partecipante
Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 25 totali)
Vai alla barra degli strumenti