Audio Clinic

Compila il form per contattare


Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 106 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: alimentatore sgm scancontrol 24 #51469
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    contattami in privato vedo se riesco ad aiutarti con il connettore che ti occorre

    ciao mauro

    in risposta a: alimentatore sgm scancontrol 24 #51454
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Certamente, sono connettori comuni per PSU – cerca di recuperare ( se non spaccato) quello vecchio e ri-saldi i 2 cavi del + 12V , se hai bisogno contattami via email.

    ps. evita alimentatori switching da 2 A – cerca un tradizionale e vero che è più ingombrante ma ti dura il triplo..;-)

    ciao ciao

    Mauro

    in risposta a: finale di potenza o mixer amplificato #51061
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Personalmente ti consiglierei un finalino da 300 + 300 watt rms , magari non una cinesata 😉

    I mixer amplificati mi hanno sempre fatto un pò paura e si guastano parecchio, esperienza da tecnico insegna

    buona pasqua

    Mauro

    in risposta a: Maui 44 LD Systems: ottimo acquisto! #50892
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    mumble mumble, mancava solo che mettessi i numeri di matricola delle casse ed il ” test ” era completo ..:-)

    anche a me subito era sembrato quello che ha scritto Vicus…dai ti perdoniamo ..offrirai una pizza e una birra a tutti i partecipanti del forum 🙂

    ciao Mauro

    in risposta a: Compact disc incastrato #48501
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Ciao, quella fascia di prodotti sono purtroppo destinati a fare i difetti che hai menzionato, le guide dell’ottica laser tendono a sporcarsi facilmente e questo genera una ricerca continua della traccia non facendoti partire il brano, dandoti una serie di errori( vedi Pioneer)e uno di questi potrebbe essere, se non presenti difetti meccanici ( cinghie di apertura e chiusura cassetto), proprio quello che indichi, ma anche altri ben più rognosi da sistemare.

    L’unico consiglio che mi sento di dirti non vedendo l’apparecchio sul banco e di passare appena puoi ad una fascia di prodotti superiorei con meccaniche più affidabili, utilizzare lettori cd singoli, e possibilmente mettere tutto anche su una chiavetta usb o su un lettorino mp3 da collegare al mixer in caso di ” panico”.

    diversamente quando torni in magazzino, fai scattare il contatto fisico con quella macchina se avrai ancora intenzione di utilizzarla.. 🙂 vedrai che con le buone maniere capirà che non dovrà più farti girare le scatole 😉

    buon Natale

    Mauro

    in risposta a: KORG ITALY "NESSUNA ASSISTENZA" #47596
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Strano,perchè dovrebbe essere un ricambio usale e quindi disponibile in breve tempo, in quale centro assistenza l’hai portata? di quale città? 6 Mesi in effetti sono parecchi per un ricambio così

    Autorizzato Korg?

    buon lavoro

    genius

    in risposta a: Fusibile in dimmer coemar #46881
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Salve, ho notato una leggerissima ironia nella sua risposta dell’1/10, ma siccome sono una persona educata e quando mi rivolgono una domanda solo solito rispondere lo farò anche stavolta.

    Come avrà notato nei dimmer di ultima generazione,anche di bassa qualità costruttiva ed economici come i cinesi per capirci, sulle uscite di carico di canale sono presenti dei magnetotermici che come tali intervengoni in modo istantaneo in caso di eccessivo carico o per presenza di cc. in modo immediato.

    Ma anche nelle versioni anziane ho sempre consigliato come tecnico l’utilizzo di un fusibile F sulle uscite a meno che non sia specificatamente sconsigliato della casa costruttrice, meglio un fusibile aperto che un possibile triac aperto.

    Se poi alla Coemar le hanno detto che sul loro prodotto è meglio in uscita un T, segua il loro consiglio evidentemente quella circuitazione avrà qualche altro componente che protegge la linea in uscita in caso di corto o sovraccarico.

    Ma non vedendo lo schema non posso valutare la circuitazione del dimmer in questione, ho la sfera di cristallo a fare il tagliando.

    Stavolta davvero passo e chiudo , non ho più ne voglia ne il tempo di replicare su un argomento così banale a cui abbiamo già dato abbastanza risalto.

    cordiali saluti

    mauro

    in risposta a: consiglio nuovo riverbero voce live #46771
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Se ti accontenti anche di prodotti un po datati ti consiglierei un Alesis Quadraverb – o MidiVerb , se a posto elettronicamente fanno il loro lavoro e non spendi un capitale.

    ciao Mauro

    in risposta a: Cuffie per bassista #46701
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Se hai occasione prova le AKG K 181 dj le trovo molto perfomanti sulle basse ( non farti impressionare dalla sigla DJ della cuffia) 😉

    ciao mauro

    in risposta a: Fusibile in dimmer coemar #46653
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Non per contraddirti o offenderti ci manchedrebbe m,a io sono una persona pratica, visto che hai sentito l’assistenza della COEMAR, non fai prima a farti mandare il manual service e le istruzioni del dimmer via email?così ti togli ogni dubbio,tanto visto che è un prodotto”vecchio” non credo ti facciamo storie a mandartelo, altrimenti mi sembra solo che stiamo allungando il brodo..e perdiamo tempo un po tutti, te compreso 😉

    passo e chiudo

    mauro

    in risposta a: Fusibile in dimmer coemar #46627
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Ripeto, tutto veloce, purche l’amperaggio indicato dal c.s.sia rispettato e NON maggiore di quello indicato

    cordiali saluti

    mauro

    in risposta a: Fusibile in dimmer coemar #46595
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Tutto veloce

    in risposta a: EPSON EB-G6350 #46594
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Ciao, scusa la mia banale domanda , ma se hai la partita iva ( presumo di sì) se fai dei lavori, perchè non contatti direttamente il commerciale Epson e ti fai quotare il proiettore??

    Magari visto che ed il primo acquisto che fai da loro spunti anche uno sconto cassa per bonifico anticipato.

    Più risparmio di così..:-)

    ciao mauro

    in risposta a: Dimmer p610 sgm #45903
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Quindi da quello che hai descritto si deduce che il problema sia sui singoli canali dove prima collegavi gli accecatori, prova a mettere sui canali “guasti” dei fari par 64 da 1000 watt e vedi se anche con quelli ti fà lo stesso difetto ( accensioni anomale) se anche con i fari i problema sussiste allora hai la conferma che qualcosa di quei canali non funziona correttamente e lasciano passare la fase quando vogliono loro..
    Prima di fare pasticci se non sai metterci le mani, non hai schemi, e non hai ricambi originali, come ti avevo consigliato precedentemente l’unica alternativa è :
    1) rompere il salvadanaio ed andare alla SGM Italy o in un laboratorio che conosca bene le problematiche di quel difetto e conosca bene quei dimmer e ne abbia già riparati con lo stesso difetto, come ti avevo detto la scheda di pilotaggio non è una cosa semplice senza schemi e competenze di elettronica, altrimenti rischi di pagare un sacco di ore di manodopera per la ricerca guasto che potrebbe darti anche esisti non sperati.

    2) Chiama Mirko in SGM e spiegagli il problema vedrai che ti darà qualche dritta o consiglio telefonico.

    3) Ora i milioni di euro che mi devi sono diventati 2 – 🙂

    Passo e chiudo ciao

    Mauro

    in risposta a: Dimmer p610 sgm #45802
    Audio Clinic
    Audio Clinic
    Partecipante

    Siamo ovviamente sulle ipotesi non vedendo a banco il dimmer, ma potrebbe essere uno o piu triac dei canali dove sono collegati gli accecatori che hanno qualche problemino, prova a collegare gli accecatori su dei canali che sei certo che funzionino per bene, prova a fare il classico scambio dei canali, tieni presente che il pilotaggio dei ch. è una logica montata su un c.s.

    di più non vedendo il dimmer sarebbe un fenomeno paranormale..:-))

    nel caso hai sempre SGM Italy che può darti delle dritte, chiedi di Mirko è un tecnico disponibile, mi devi un milione di euro… 🙂

    ciao

Stai vedendo 15 articoli - dal 91 a 105 (di 106 totali)
Vai alla barra degli strumenti