Versacom ai Grammy con Riedel

Ai 50-esimi Grammy Awards ATK Versacom, uno dei leader internazionali tra i rental service, ha dispiegato le proprie forze nel backstage facendo largo utilizzo di attrezzatura Riedel intercom.
Tre Artist Digital Matrix frames, circa 30 Artist control panels e una selezione della Performer Digital Partyline.

John Arenas, General Manager/Partner di Versacom ha fatto le funzioni di design engineer del progetto. Ha posizionato un Artist 128 frame sul pavimento, un Artist 64 frame presso il camion della produzione broadcast e un 32 porte Artist frame presso il FOH, collegandoli tutti via fibra per formare una matrice singola decentralizzata. Le singole stazioni di intercomunicazione erano connesse al nodo più vicino usando cavi coassiali standard, dunque eliminando la necessità di lunghi cablaggi verso un unico mainframe.

Arenas si avvalso inoltre del vantaggio di Riedel di trasportare due canali separati di intercomunicazione verso ogni pannello su di un singolo CAT5 o cavo coassiale.

La Performer Digital Partyline include sia le C3 digital beltpacks che le C44 System Interfaces. Poichè le C44 si connettono in digitale all’Artist matrix non richiede alcun convertitore 2/4-wire. Questo set-up semplificato ha generato un sistema molto più affidabile oltre ad offrire un audio di prima qualità agli operatori video.

In passato i Grammy sono stati prodotti utilizzando solo speaker stations old-style. Quest’anno i tecnici sono rimasti veramente impressionati dall’alta tecnologia dell’attrezzatura Riedel.

info: www.riedel.net

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti