Riedel Rocknet per la classica

Il service Backstage ha impiegato una corposa rete Rocknet di casa Riedel per il "Vienna Philarmonic summer night concert" nei giardini del castello di Schönbrunn, dove circa 80.000 spettatori hanno assistito al concerto diretto da Daniel Barenboim.

La sfida principale sul versante tecnico era la distribuzione dei segnali audio all’interno dell’arena di 280m x 180m, giacché la regia FOH, 48 input microfonici, il PA principale e 3 torri delay dovevano essere integrate in un’unica rete digitale.

La scelta è ricaduta allora su Rocknet, rete audio real-time che consente l’interconnessione di 99 periferiche ed è in grado di trasmettere fino a 160 canali @ 24bit/48kHz su ring CAT5. L’architettura di rete Riedel assicura la massima affidabilità e protezione contro il malfunzionamento di un singolo nodo.

"Rocknet ha avuto un ruolo di primo piano nel successo della serata. L’intera rete audio è stata installata con facilità e molto velocemente, ha funzionato a dovere al primo colpo senza problemi di sorta, con un routing estremamente rapido e preciso, mentre la qualità audio era di assoluta eccellenza, elemento cruciale nell’amplificazione di musica classica" ha dichiarato Ronny Wittenberg, responsabile audio dell’evento.

Sono stati impiegati in totale 6 moduli di input Rocknet RN301MI e due moduli di output Rocknet RN302LO per gestire i 48 canali microfonici sul palco e gli output per i monitor. Una console Yamaha PM5D nel backstage predisponeva dei submix e li inviava in FOH dove due ulteriori console distribuivano il segnale ai diffusori. L’integrazione delle console Yamaha è stata del tutto indolore grazie all’adozione delle schede di espansione MY334MY che, in virtù della remotizzazione del guadagno, consentivano il controllo del preamplificatore ad ogni console connessa.

I moduli line out RN302LO provvedevano alla connessione con l’impianto, mentre i ripetitori RN362IR hanno consentito di coprire le lunghe distanze senza problemi, ampliando la massima tratta da due nodi Rocknet a 300 m.

 

info: www.gmep-molpass.it

info: www.riedel.net

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti