Proel è online anche su Facebook

Dopo l’esperimento di successo operato con Turbosound, società del Gruppo Proel, la multinazionale abruzzese si affaccia su Facebook con tutti i suoi brand.
L’obiettivo principale è quello di essere ancor più vicini agli utenti, per condividere materiale, dettagli tecnici e informazioni utili a tutti, per tenere aggiornati i "fans" di Proel in tempo reale su novità, annunci ed eventi, per ricevere feedback e consigli costruttivi ed anche per mettere a disposizione il know-how degli ingegneri di Proel a chi lo richieda.
Molte le iniziative in cantiere, tanto che Proel ha previsto delle risorse ad hoc per gestire il suo profilo su Facebook.

«L’approdo di Proel su Facebook è stato fortemente voluto dalla Direzione del Gruppo, a dimostrazione dell’estrema sensibilità dell’azienda verso i nuovi canali di comunicazione», spiega Gerardo Volpi, Corporate Communications Manager del Gruppo Proel.
«Abbiamo studiato il progetto, pianificando gli step dell’iniziativa e prevedendo delle risorse dedicate a pubblicare contenuti nonchè a monitorare i post sulla bacheca, per essere prontamente di supporto a chi ne abbia bisogno.
Aprire un profilo corporate su Facebook vuole essere anche un modo rapido e interattivo per condividere, con l’aiuto dei "fans", foto e informazioni di esperienze che possono essere interessanti per tutti gli operatori professionali o gli appassionati del settore, oltre a problematiche tecniche trattate con l’ausilio di un supporto visivo e sonoro. Molte le idee, per stimolare la community Proel a intervenire sui temi proposti, interagendo anche con applicazioni esterne.
Tra le nuove iniziative in programma per Proel, anche quella di sviluppare il canale Youtube e, laddove ha senso, altri social network.
Al momento, siamo comunque concentrati su Facebook e il primo obiettivo è coinvolgere il maggior numero di fans interessati al mondo Proel»
.

info: www.proelgroup.com

link a facebook

Vai alla barra degli strumenti