Milano:Scala musicale con amplificatori Proel in Duomo

Scelti amplificatori Proel da Hollywood Service, che ha curato l’allestimento di una vera e propria scala sonora presso la Metropolitana Milanese di piazza Duomo a Milano, nell’ambito di "LiveMi". LiveMi è un importante progetto per il rilancio della musica emergente italiana, che vede la direzione artistica di Red Ronnie, in collaborazione col Comune di Milano e ATM (Azienda Trasporti Milanesi).
In occasione dell’inaugurazione di LiveMi, è stata allestita la scala musicale: chi sale dalla Metropolitana in Piazza Duomo ha la possibilità di suonare i tasti di un pianoforte gigante, composto dai gradini della scala, ciascuno dei quali è associato a una o due note musicali.

Svariate infatti le iniziative: dalla possibilità di esibirsi su un palco professionale, allestito presso la Metropolitana Milanese, alla trasmissione dei video dei concerti su maxi-schermi e su YouTube, alla community su Web; la lunga manifestazione si propone in questo modo di divenire un vero e proprio movimento di aggregazione.

Costruita in una notte, grazie a Hollywood Service, col coordinamento tecnico di Mario Di Cola, progettata e ideata da Francesco Penolazzi, l’enorme scala-tastiera viene amplificata da due Proel HPD3000, accesi e usati intensamente 24 ore su 24. «Notevole l’affidabilità degli amplificatori HPD3000» – spiega Francesco Penolazzi – «Proprio questa loro caratteristica ne ha favorito la scelta, date le condizioni climatiche e il contesto in cui hanno dovuto operare: passando dal clima invernale a quello primaverile, sotto la scala di una Metropolitana, posso dichiarare che si sono comportati magnificamente…».

Quella della scala-pianoforte doveva essere una istallazione in occasione delle sole feste natalizie ma, visto lo straordinario successo con punte di oltre 20% di presenze giornaliere, si sta prolungando, tanto che a S. Valentino si è tenuta un’esibizione speciale dedicata all’amore… È l’unica nel suo genere per un periodo così lungo. Moltissimi stanno peraltro pubblicando su YouTube i video delle performances musicali personali sulla scala, il più bello dei quali verrà premiato.

 

 

L’installazione si è ispirata ad un analogo progetto realizzato nel settembre del 2009 presso la metropolitana di Stoccolma, con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo delle scale tradizionali rispetto a quelle mobili, puntando sulla componente ludica come sistema per modificare comportamenti sociali in senso positivo. A Stoccolma, si è verificato un incremento dell’utilizzo delle scale "normali" di oltre il 60 per cento.
Altre realizzazioni simili sono in arrivo.

info: www.proelgroup.com

info: www.pianostair.com

Vai alla barra degli strumenti