Proel alla Fiera Internazionale Buildex in Siria

Con cadenza biennale, il Buildex rappresenta una delle più importanti vetrine per le materie prime e gli impianti per edifici civili e industriali, oltre che un momento d’incontro strategico per gli operatori, i professionisti e le aziende leader della regione araba.
In collaborazione con Technical Light and Sound Center (TLSC Group), distributore siriano conosciuto come SADA sul mercato locale, il Buildex è stato l’occasione per presentare una selezionata gamma di soluzioni Proel adatte ad installazioni fisse, oltre che ad altre applicazioni.

Tra i vari prodotti Proel, sono stati esposti la serie di diffusori Flash, la serie HPD di amplificatori digitali, una vasta rassegna di accessori e di altoparlanti della divisione AVL Systems per installazioni di Public Address.
 

"Anche per questa edizione, ho potuto constatare di persona il carattere strategico del Buildex per gli operatori di questi paesi" – commenta Hasna Nahdi, Export Area Manager di Proel – "Considerando le difficoltà che spesso si riscontrano nel reperimento dei materiali in questa regione, durante la manifestazione il contractor arabo ha la possibilità di trovare e valutare qualsiasi tipo di soluzione per il progetto, ad esempio, di una moschea o di un futuro ospedale, per un albergo, un ristorante o un teatro. Chi ha visitato la fiera alla ricerca di linee di cavi audio di qualità, di diffusori professionali o di ceiling speaker è rimasto positivamente impressionato dalla gamma dei prodotti Proel presentati e dalla possibilità di proporre soluzioni a 360 gradi per le installazioni e in ambito Audio, Lighting e accessori".

Di assoluto rispetto il bilancio finale della Fiera, con 760 aziende partecipanti, provenienti da 57 differenti paesi, a rappresentare 2.188 marchi locali e internazionali. La qualità distintiva dei tanti prodotti esposti, testimonianza di grande know-how produttivo, profonda conoscenza dei materiali e grande attenzione ai dettagli, sono stati molto apprezzati dai visitatori e dalla stampa locale.

info: www.proelgroup.com

info: www.tlscgroup.com

Vai alla barra degli strumenti