APIAS promuove IFSArts a Londra il 22 settembre 2010

APIAS, l’Associazione Produttori ed Importatori Attrezzature per lo Spettacolo, nell’ambito di una ampia collaborazione con la rivista “The Scenographer", promuove IFSArts: Festival Internazionale delle Arti Sceniche che si terrà a Londra il 22 settembre 2010.

IFSArts darà l’opportunità alle aziende che operano nei settori nei vari settori dello spettacolo di incontrare una platea qualifica di addetti ai lavori provenienti dalle più importanti esperienze di produzione scenica e installazione.
Grazie all’alto profilo dell’evento e al prestigio della location che l’accoglie, la conferenza Showcasing Fashion: The Near Future può rappresentare per alcune aziende un’opportunità di incontro con un pubblico di esperti ed utenti avanzati.
Le aziende avranno l’opportunità di presentare all’interno di una speciale sezione (sponsored session)  i propri prodotti alla platea della conferenza. Ogni intervento di fatto avrà il supporto di un’azienda, che lo patrocinerà. Nella sala verranno posizionati dei totem e dei pannelli con i loghi e un desk di accoglienza posizionato in punti strategici, permetterà la diffusione di materiale cartaceo e digitalizzato.
Un monitor trasmetterà in loop una sequenza di spot aziendali. Alle aziende verrà inoltre dato lo spazio per un workshop di 40 minuti, durante il quale l’azienda potrà divulgare ad una platea di professionisti le tecnologie utilizzate e commercializzate.

E’possibile trovare  una breve descrizione delle modalità di realizzazione e sponsorizzazione nella scheda sotto riportata:

IFSArts Festival Int. delle Arti Sceniche: 1° Salone Internazionale dell’Architettura e dell’Ingegneria dello Spettacolo – Londra, Victoria & Albert Museum  – 22 Settembre 2010

Sezione Ricerca e Formazione / 2° Ciclo di conferenze 2010 – Showcasing Fashion: The Near Future Scenografie emozionali / Ambienti cognitivi / Spazi multisensoriali, in compagnia con gli art directors, gli scenografi e i costumisti Patrick Kinmonth, Michael Howells, Alexandre De Betak, e gli artisti, i lighting designer e gli architetti Mario Canali, Fiammetta De Menti, Mette Ramsgard Thomsen, David L. Sadler, A.J. Weissbard. Con la partecipazione straordinaria di Tim Van Steenbergen

L’indagine che APIAS presenta si riferisce all’arte di esporre e nel caso specifico agli allestimenti per l’industria della moda. L’allestimento in generale è sempre più un artificio complesso, una scenografia coinvolgente e spettacolare, attagliata alle richieste di un pubblico che deve essere continuamente coinvolto nei cinque sensi. La pratica dell’esporre ha sviluppato strategie e tecniche di comunicazione sempre più raffinate, coinvolgenti e persuasive.
Ogni seminario è articolato in una giornata di lavoro durante la quale verranno illustrati gli studi e le esperienze professionali di alcuni grandi protagonisti della scena internazionale e con loro: docenti universitari, architetti e scenografi, ingegneri informatici e lighting e sound designers. Accanto ai symposium tematici si prospettano inoltre, incontri conviviali e workshop, presentati dalle aziende e destinati esclusivamente ad una platea selezionata di professionisti, con l’obiettivo di acquisire in tempi rapidi la conoscenza di tecnologie innovative.

Ribadendo l’alto profilo dell’evento e l’internazionalità dello stesso invitiamo chi fosse interessato a prendere contatto con la segreteria APIAS –  02 5693402 o direttamente con Paolo Felici (The Scenographer) –   347 4390813.
 
Per realizzare evento è indispensabile ricevere le adesioni  delle aziende interessate il più presto possibile.

info: www.apias.it

info: www.thescenographer.com

Vai alla barra degli strumenti