Ianiro: Balducci prova gli Ianiled

La società Ianiro, produttrice di ingegnose soluzioni per l’illuminotecnica applicata alla cinematografia e allo spettacolo, pubblica sul proprio sito web un test effettuato dal professionista del settore Walter Balducci, che riportiamo integralmente:

"Ho avuto modo di utilizzare in questi ultimi anni in diverse occasioni la tecnologia a led, e credo molto nello sviluppo e nel suo utilizzo sempre maggiore nell’ambito del nostro lavoro. Credo che sarà un riferimento nel prossimo futuro ed è per questo che seguo da vicino tutte le sue evoluzioni.
Fatte salve le qualità che già conosciamo riguardo ad un consumo energetico bassissimo ed un ampia gamma di colorimetria messa a disposizione, la marcia in più che ci offre oggi Ianiled54 è la grande versatilità e praticità di utilizzo. L’idea felice mi sembra risieda soprattutto nella sua modularità, ciò la rende utile sia su set veloci per crew stile ENG, sia su set più complicati da affiancare alle altre tipologie di luci".

Aggiunge Balducci: "E’ con questa idea che le ho voluto mettere alla prova utilizzandole sia su un set veloce con testimonial F. Totti per Vodafone, sia su un set molto complicato come quello di Real CSI di Italia1 con scenografie virtuali e quant’altro. Le Ianiled hanno risposto molto bene e mi soddisfa soprattutto l’uso della circolina intorno all’ottica di aiuto fondamentale se si vuole il soggetto totalmente luminescente e senza ombre.

Tecnicamente veloce il software che gestisce i preset, si fa un po’ meno stabile la colorimetria quando si va a dimmerare ma il problema è facilmente risolvibile con il controllo di un termocolorimetro.
Ianiled per quello che mi riguarda sarà sicuramente oggetto di studio, nonché farà parte nell’allestimento set con gli studenti, nei master che terremo per conto della “Accademia della Luce
” .

Grazie quindi a Ianiro per aver fatto un altro passo verso il futuro.

info: www.ianiro.com

Vai alla barra degli strumenti