Genelec DSP – progettata per adattarsi

Una delle più importanti innovazioni tecnologiche attuali nel campo del monitoring audio è sicuramente la serie DSP di Genelec.
Sviluppata sulle solide basi della famosa serie di monitor 8000 e subwoofer 7000, i monitor con DSP integrati sono stati progettati per gli utenti che desiderano un sistema di monitoring audio che può essere controllato, misurato, analizzato e calibrato velocemente.

La diretta esperienza negli anni nel campo della ricerca acustica ha portato al risultato di inglobare nell’elettronica dei monitor della serie 8200/7200 DSP un processore proprietario DSP (Digital Signal Processing) che è gestito dal software GLM™ (Genelec Loudspeaker Manager software) e dalla tecnologia AutoCal™ (Automated Calibration software), creando così un sistema di diffusori che massimizzano l’integrazione nell’ambiente in cui si trovano.
I monitor e i sub con DSP sono provvisti di ingresso analogico e digitale formato standard AES/EBU e accettano sample rate da 32 a 192kHz.

Il GLM™ è un software per PC e Mac che provvede alla connettività e al controllo dei monitor collegati (fino a 25 monitor e 5 subwoofer).
AutoCal™ è un sofisticato sistema di calibrazione automatica che provvede alla misura e taratura dei monitor collegati tramite la rete GLM™ e quindi massimizzare e migliorare la diffusione sonora di ogni monitor nell’ambiente in cui si trovano.

AutoCal™ gestisce l’allineamento dei livelli audio e compensa la differenza di distanza rispetto al punto d’ascolto, applica filtri notch e shelving alla risposta in frequenza in modo da ottenere la risposta più lineare possibile. Inoltre corregge anche l’allineamento tra i monitor e i subwoofer in termini di livello sonoro, fase e crossover.
Il GLM™ è anche nella versione SE™ (Small Environments) DSP che apporta la nuova tecnologia di calibrazioni acustiche in ambienti di lavoro piccoli.

GLM™ –  caratteristiche principali:

  • Software disponibile per PC e Mac
  • Connessione fino a 25 monitor serie 8200 e 5 subwoofer serie 7200
  • Illimitato numero di file con settaggi di correzioni acustiche e allineamenti
  • Semplice interfaccia per il setup e l’individuazione delle connessioni e cablaggio dei monitor
  • Rapid cabling setup Wizard per i più comuni sistemi di monitoraggio utilizzati
  • Manual Cabling Wizard per tutti i diversi sistemi di configurazione
  • Gruppi di canali audio personalizzabili dall’utente
  • Funzione SOLO/MUTE per tutti i canali audio e gruppi
  • Controllo volume con fader via software GLM, via controller USB o alla sorgente
  • Video Display Compensation per allineamento delle latenze dei devices video digitali
  • GLM™ fornisce l’ interfaccia al software AutoCal™ per la calibrazione automatica dei monitor

AutoCal™ – caratteristiche principali:

  • Microfono calibrato in laboratorio per le misurazione acustiche (incluso)
  • AutoCal™ allinea livelli audio e compensa le differenze di distanza dei monitor al punto d’ascolto
  • Acoustic Response Editor fornisce la rappresentazione grafica della risposta misurata, della compensazione dei filtri applicati con pieno controllo manuale degli stessi, e la risposta risultante per ogni monitor
  • Calibrazioni SinglePoint™ e MultiPoint™ per il posizionamento del microfono in ambienti di lavoro con uno, due o più utenti

GLM™ – caratteristiche principali:

  • Per ogni monitor 8200 utilizza 4 filtri notch parametrici e 4 filtri shelving parametrici
  • Per ogni subwoofer 7200 utilizza 4 filtri notch parametrici più controlli di bass roll-off
  • Correzione della fase di crossover per i subwoofer del sistema
  • Trim dell’Asse Verticale in situazioni dove non è possibile modificare la posizione fisica dei monitorNel sistema GLM.SE™
  • Per il monitor 8130A utilizza 2 filtri notch parametrici, aggiungendoli ai controlli di risposta hardware del diffusore stesso
  • Per il subwoofer SE7261A utilizza 4 filtri notch parametrici
  • Correzione della fase di crossover per i subwoofer del sistema

info: www.genelec.com

info: www.adtweb.it

Vai alla barra degli strumenti