Allen & Heath: Xone:DB4

L’ Xone:DB4 è un mixer davvero innovativo e di gran lunga il prodotto più avanzato che abbiamo mai sviluppato”, dicono alla Allen&Heat. “Ogni funzione è stata meticolosamente studiata per offrire ai DJ sempre più creatività. Basati sul sistema iLive pro-touring FX, abbiamo creato algoritmi effetti con sincronizzazione BPM e controlli spettrali appositi, personalizzati per l’ambiente DJ.

Il cuore dello Xone:DB4 è il potente processore DSP Quad FX Core, che permette ad ogni canale di avere la sua banca effetti e sistema di rilevamento dei BPM, che regola automaticamente tutti gli effetti da sincronizzare e i loop. Ci sono 5 effetti ottimizzati per il DJing: delay, riverbero, modulazioni, risonatori e, con un nome che da certamente l’idea, il ‘damage’; in più è stata programmata una patch library per poter richiamare velocemente combinazioni di effetti. Ogni banca di effetti ha un suo controllo di espressione dedicato e un encoder rotativo per regolare il livello dry/wet, mentre una successiva funzione globale nella sezione master influenza tutti gli effetti assieme.

Ogni canale ha il suo looper integrato con lunghezza selezionabile da 1/16 a 4 battute. Il DB4 però memorizzerà sempre tutte e 4 le battute, così da poter espandere o ridurre a piacere il loop.
Il sistema di filtri è quello già ben sperimentato e conosciuto, lo Xone dual filter system. Tre bande di equalizzazione possono essere impostate come asimmetriche standard (+6/-25dB), isolator (+6dB/off) o configurati come High-Pass/Low-Pass.
Ogni canale può selezionare qualunque sorgente stereo disponibile, i 4 canali analogici, i 4 digitali oppure i 4 via USB. Gli ingressi Mic/line hanno equalizzazione a 2 bande, gain, cue e mix level.

Nello Xone:DB4 è integrata anche una scheda audio multi-canale a 24-bit/96kHz con connessione USB2 per registrare e portare l’audio verso un software DAW con 4 mandate stereo e altrettanti in ritorno.

info: www.allen-heath.co.uk

info: www.grisby.it

Vai alla barra degli strumenti