AV Set: Macro, il labirinto di Fellini

In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, nel cinquantesimo anniversario de "La Dolce Vita", la Cineteca di Bologna rende omaggio a Federico Fellini, a novant’anni dalla sua nascita, con una grande mostra-evento al Macro, il Museo d’Arte Moderna di Roma, inaugurata il 29 ottobre.

 

Il titolo della mostra "Labirinto di Fellini". Labirinto di Fellini si compone di due parti complementari: la prima, curata d Sam Stourdzé dal titolo La grande Parata, attraverso una selezione di rari materiali, fotografie, spezzoni, disegni, ci restituisce la grande ricchezza e modernita dell’opera di Fellini; la seconda, curata da Dante Ferretti e Francesca Loschiavo, è una sorta di installazione magica, in grado di portare lo spettatore dentro ai set del grande regista riminese, attraverso una straordinaria esperienza evocatica, mediante 10 enormi installazioni e oltre 200 fotografie, 50 disegni autografi, 30 postazioni audio-video, 12 videoproiezioni, centinaia di documenti, estratti da riviste dell’epoca, locandine, manifesti, diapositive. Scenografie, proiezioni, materiali inediti che immergeranno lo spettatore in un vero e proprio labirinto animato, capace di far nascere anche nei piu govani il desiderio di conoscere Fellini, un’artista cosi importante e moderno, la cui voce è parte fondamentale della nostra cultura.

  • Luogo: MACRO Testaccio
  • Orario: da martedì a domenica ore 16.00 – 24.00
  • Chiuso lunedì, 24-25 e 31 dicembre, 1 gennaio
  • Lunedì 6 e 27 dicembre 2010 e lunedì 3 gennaio 2011 il Museo sarà eccezionalmente aperto al pubblico secondo il consueto orario e relativa tariffazione vigente.
  • Biglietto d’ingresso: Biglietto mostra "Labirinto Fellini", € 7,00 (intero), € 5,00 (ridotto)

Informazioni: tel: 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

info: www.macro.roma.museum

info: www.avset.it

Vai alla barra degli strumenti