Mackie: quando si dice “ProFX” si dice “Mixer”

Un’altra coppia di gemelli della casa americana del "running man" Mackie sta coinvolgendo il mercato e suscitando il favore del pubblico degli appassionati di musica, oltre che degli addetti ai lavori.
Disponibili in Italia all’inizio del 2010, i mixer compatti ProFX Series sono richiestissimi e Proel, distributore in esclusiva in Italia di Mackie, ha vissuto questo successo prodigandosi a rispondere da un anno alle richieste provenienti da tutti i canali di comunicazione disponibili.

Mackie ha sempre fatto scuola tra i costruttori di mixer per applicazioni musicali e i due modelli ProFX8 e ProFX12 della serie sono la conferma della sapiente capacità di questo brand di dosare tecnologia, design, praticità e convenienza.
"I ProFX sono degli strumenti di controllo Audio compatti, particolarmente adatti per applicazioni live", spiega Marco Piemontese, Product Manager della divisione Musical Products di Proel "Hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo, con una buona dose di innovazione che Mackie ultimamente riesce spesso a inserire in prodotti caratterizzati da architetture semplici e funzionali".

Sono disponibili due versioni: una da 8 canali ed una da 12 canali, entrambe con equalizzatori a 3 bande, 2 mandate ausiliarie, un processore a 32-bit con 16 effetti "pronti all’uso", un equalizzatore grafico a 7 bande per adattare il suono a qualsiasi ambiente, porta I/O USB per registrare e/o riprodurre un segnale audio da o verso un PC o Mac.

Questi mixer sono adatti ai quei musicisti che hanno esigenze di sistemi audio con caratteristiche di contenimento sia nelle dimensioni che nel budget. Ad esempio, ambiti come piano-bar e disco pub, computer music, piccole band, installazioni poco impegnative. Questi prodotti possono essere i partner ideali della Mackie Thump-15 e della SRM450v2.

info: www.proelgroup.com

info: www.mackie.com

Vai alla barra degli strumenti