Panasonic: monitor al plasma nei Musei Vaticani

Venerdì 28 gennaio 2011 è stata inaugurata l’installazione di 42 nuovi display al plasma, ad incremento dell’equipaggiamento tecnologico dei Musei Vaticani da parte di Panasonic. 10 display sono stati installati nell’atrio del nuovo ingresso e saranno utilizzati per informare e guidare i milioni di turisti che visitano ogni anno i Musei Vaticani. Tra questi, oltre ai display da 50” e 65”, è stato installato un eccezionale display da 103” che, con il suo ampio angolo di visione e le sue grandi dimensioni, offrirà informazioni chiare e ben visibili. La tecnologia Panasonic nei Musei Vaticani continua ad avere un ruolo di primo piano anche in tema di sicurezza. 32 display di tipo professionale da 42” sono stati installati in configurazione video wall nella sala di controllo. Questi display sono stati appositamente scelti per le loro specifiche qualità dell’immagine e riproduzione del colore, tali da consentire agli operatori della sicurezza di potersi avvalere di una tecnologia video elevatissima, per esaminare ogni dettaglio in tempo reale.

Per la circostanza, la delegazione Panasonic guidata dal Presidente europeo Laurent Abadie, è stata ricevuta nel Palazzo del Governatorato da Sua Eccellenza Mons. Carlo Viganò Segretario Generale del Governatorato dello Stato Città del Vaticano. La cerimonia è proseguita presso i Musei Vaticani, con la visita delle nuove installazioni. In tale occasione Panasonic e la Direzione dei Musei Vaticani hanno confermato che la loro collaborazione continuerà anche in futuro. Inoltre è allo studio la possibilità di installare un ulteriore display al plasma da 103” con tecnologia 3D presso la sala conferenze: in occasione di particolari eventi, questo monitor consentirebbe di apprezzare le immagini in tre dimensioni con un notevole livello di realismo. Panasonic e la Città del Vaticano lavorano insieme da ormai più di dieci anni:

– nel 1999 l’azienda ha installato il sistema di videosorveglianza attualmente in esercizio per il controllo della piazza, della basilica del Museo Vaticano e di tutte le aree dello stato ;
– la collaborazione è poi proseguita con una prima fornitura di schermi al plasma professionali esclusivamente dedicati alla trasmissione al pubblico di informazioni e contributi video;
– nel 2007 Panasonic ha installato in piazza San Pietro 4 schermi di grandi dimensioni per garantire a milioni di fedeli una visione perfetta delle celebrazioni religiose in programma.

Siamo orgogliosi di questa collaborazione con il Vaticano”, afferma Laurent Abadie, Presidente e CEO di Panasonic Europa. “Essere presenti con la nostra tecnologia professionale al plasma all’interno dei Musei Vaticani per supportare la visione delle preziose opere d’arte esposte e per guidare i visitatori all’interno del percorso museale è per noi motivo di grande soddisfazione”. Claudio Lamperti, Amministratore delegato di Panasonic Italia, pone l’accento sul tema della sicurezza: “La nostra più viva speranza”, afferma “è quella di prolungare questa collaborazione anche per i prossimi anni, per supportare gli addetti alla sorveglianza e sicurezza in Vaticano con la nostra migliore tecnologia".

info: www.panasonic.it

Vai alla barra degli strumenti