Osram acquista Siteco Lighting GmbH

Proseguono nel mercato dell’illuminazione italiana e internazionale acquisizioni strategiche. “Più forti e incremento nello sviluppo di soluzioni complete per l’illuminazione” sono stati i primi commenti sulla fusione da parte dei vertici delle due società.

La Società Osram, sede a Monaco, Germania, appartiene al settore industriale di Siemens ed è uno dei due leader mondiali nel settore della luce; 46 stabilimenti di produzione in 17 paesi, tra cui due in Italia, a Treviso e  Bari, specializzati nella produzione di alimentatori elettronici, moduli Led e lampade fluorescenti; 40 mila collaboratori nel mondo e clienti in 150 nazioni; nel 2010 ha fatturato 4,7 miliardi di euro, di cui oltre il 70% proviene da prodotti ad efficienza energetica.

La Società Siteco, sede a Traunreut, Germania, è un’importante società europea del settore dell’illuminazione, e uno dei principali fornitori e produttori di tecnologie d’illuminazione per interni ed esterni; 15 società di vendita in Europa tra cui il nostro Paese; 1.250 collaboratori, 220 milioni di fatturato; tra le recenti realizzazioni l’illuminazione dell’aeroporto di Madrid, dello stadio di Monaco di Baviera e del grattacielo più alto del mondo, il Tapei 101, a Taiwan.
Con l’integrazione di Siteco, Osram amplia il proprio accesso al mercato delle soluzioni per l’illuminazione e guadagna una gamma di prodotti per interni ed esterni di ultima generazione, inoltre beneficerà dello sviluppo di nuovi prodotti per le molteplici partnership consolidate negli anni da Siteco con il mondo dell’architettura, dei lighting designers, progettisti, ecc..

L’azienda peraltro fissa gli standard in molte aree applicative con la tecnologia microprismatica Eldacon, le strutture convesse Hexal  e con la tecnologia a luce secondaria Siteco Mirrortec. “Con l’acquisto di Siteco – ha dichiarato il CEO, Martin GoetzelerOsram consolida le sue posizioni sul mercato. Potremo espandere la nostra competenza nello sviluppo di soluzioni complete per l’illuminazione, in particolare per il risparmio energetico, per la tecnologia d’illuminazione convenzionale e soprattutto per gli apparecchi e sistemi LED, dove ci aspettiamo il più forte incremento”. Klaus-Gunter Vennemann, CEO di Siteco GmbH, ha rilevato il ruolo attivo e di fiducia espresso da Osram, e quanto la fusione contribuirà per accedere a nuovi mercati e quindi diventare player a livello mondiale nel settore, e ha dichiarato “insieme riusciremo a diventare ancora più veloci guadagnando nuove posizioni nel marketing e nelle vendite, puntando sull’innovazione, per consolidare e ampliare la nostra posizione strategica”.

L’acquisizione sarà completata entro l’estate prossima, dopo la valutazione e l’approvazione da parte delle autorità Antitrust.

info: www.osram.it

info: www.siteco.de

Vai alla barra degli strumenti