TRABES: consolidate le partnership internazionali

Lo stand di TRABES, molto ampio e posto all’ingresso della fiera, offriva la gamma completa di americane in alluminio, ampliata dall’aggiunta del nuovo traliccio SuperProfessional HD 52×100 dalla elevata capacità di carico. A corredo, i Lift per Line Array con il modello compatto da 4.5 m, la nuova Barriera Antipanico PLUS 110 cm e la nuova serie di Paranchi DIVO, marchio sempre più in evidenza anche a livello internazionale nell’ambito del sollevamento di strutture per lo spettacolo. Un prodotto che si è conquistato il favore del grande pubblico, grazie alle sue superiori caratteristiche tecniche e misure di sicurezza.

Il grande spazio espositivo è servito inoltre a comunicare l’ampliamento dei marchi professionali distribuiti: i visitatori hanno potuto vedere e toccare con mano la vasta gamma di prodotti marcati DOUGHTY, SAFETEX e ADAM HALL.

La presenza di Doughty nella persona del suo Direttore Commerciale Julian Chiverton, rappresenta la naturale evoluzione di una collaborazione che dura ormai da più di 15 anni e ha portato TRABES ad ottenere la distribuizione di tutto il catalogo prodotti rigorosamente Made in UK.
La partnership si arricchisce della presenza di Safetex, nella persona del titolare e Sales Manager Ronald Ortlieb. La necessità di ampliare il catalogo accessori per il rigging ed il sollevamento dei carichi in sicurezza ha portato TRABES alla ricerca di un partner affermato a livello internazionale per la qualità e l’affidabilità dei suoi prodotti Made in Germany. E Ronald Ortlieb, da parte sua, ha affermato di essere orgoglioso di entrare a far parte della grande "famiglia TRABES".

Sempre dalla Germania, un altro quotato e consolidato partner ha voluto dire la sua al fianco di TRABES.

Adam Hall ha fornito un campione per ciascun prodotto (anche nuovissimo) della fortunata serie DEFENDER di Pedane Passacavo. L’azienda tedesca, infatti, è sempre più ricercata in Italia per la qualità imparagonabile e la robustezza garantite da una scelta oculata dei materiali e dei sistemi di apertura e giunzione dei suoi prodotti, pensati per le condizioni di lavoro più estreme.

MADE IN CHINA??? NO GRAZIE, NO THANKS, NEIN DANKE!!!

info: www.trabes.it

Vai alla barra degli strumenti