Vari-Lite nel tour mondiale di Kylie Minogue

Con una produzione costata oltre 25 milioni di dollari, il tour Afrodite-Les Folies Tour 2011 di Kylie Minogue dispone di oltre 1 milione di parti in movimento, tra cui 30 getti d’acqua ad alta pressione, tende realizzate con la pioggia, fontane e quasi 600 sorgenti luminose.
Il palco, realizzato su misura, è costato oltre 10 milioni di dollari, ed è uno dei palchi con le tecnologie più avanzate, complesse e precise mai create per un tour.

L’illuminazione per lo spettacolo, progettata da Nick Whitehouse con Steven Douglas (quest’ultimo in tour come responsabile illuminotecnico) si basa pesantemente su proiettori Vari-Lite: 84 x VL3500 Wash, 84 x VL3000 Spot, 4 x VL3500 FX e 30 x VL500.
"Con la varietà di lenti ottiche che stiamo utilizzando, sia interne che esterne, si può ottenere tutto da due VL3500 Wash che possono coprire l’intero palco o emettere fasci davvero stretti", ha sottolineato Steven Douglas "I colori sono molto ricchi ed è più o meno lo stesso con il VL 3000, che sia Nick che io consideriamo il miglior proiettore sul mercato. So che Nick ha fatto un confronto con tutte le ultime novità di altri marchi, ma alla fine abbiamo accertato che il VL3000 è ancora la strada da percorrere. Ha una grande disponibilità di gobo, che sono l’ideale per uno show come questo".

I proiettori VL500 sono utilizzati principalmente in un set che assomiglia ad un anfiteatro romano. Tra le colonne ci sono schermi di proiezione neri e tre inserti con i VL500. Ulteriori dodici VL500 si trovano sul palco. "I VL500 sono stati scelti per il loro fascio stretto", ha detto Douglas "Hanno un basso profilo e sono di piccole dimensioni, occupando poco spazio davanti gli schermi di proiezione".
I quattro VL3500 FX sono alloggiati in un rack custom, che può essere trasportato su ruote per ottenere speciali controluce, come quando Kylie appare in un ascensore al centro dello stage.

info: www.litelink.it

info: www.vari-lite.com

info: www.philips.com

info: www.kylie.com

Vai alla barra degli strumenti