GLP lancerà una tecnologia innovativa a Londra

GLP ha scelto il Plasa Show di quest’anno a Londra (Earls Court, 11-14 settembre) per lanciare un washlight a LED che definisce "rivoluzionario", facente parte della gamma Impression, oltre ad un nuovo display video e ad un controller G-LEC.

L’azienda tedesca continua a svolgere un ruolo attivo nello spettacolo, e oltre ad espandere il proprio portafolio, parteciperà allo STLD LED Shoot (Nuovo evento del PLASA in cui i partecipanti confronteranno direttamente i propri prodotti a LED in tre diverse aree di un quadrato ampio 240 metri quadri – ndr) con i prodotti Spot One, Wash One, Impression 120 e Impression 90.
Il nuovo Impression Wash One, che debutterà nel Regno Unito, secondo l’azienda, sarà "la star della fiera". Dotato di una lampada a LED RGB da 400W, e della stessa tecnologia all’avanguardia di uno spot, il proiettore è in grado di fornire cambiamenti di colore delicati o istantanei su un ampio spettro.

L’Impression Wash One offre uno zoom da 6° a 60°, ma la differenza la fa la modalità inedita di fascio stretto a 3° che consente anche una regolazione della morbidezza dello stesso.
Un’altra funzione è la forma del fascio, che consente di illuminare solo le parti di un palco che hanno bisogno di essere accese. Con il suo giogo senza base il Wash One pesa solo 22kg, un vantaggio per il trasporto e per la tenuta del rigging.

Nel frattempo, G-LEC, che ha creato il pannello video semi-trasparente, sta introducendo il Phantom 15, che utilizza la più recente tecnologia per fornire una alta luminosità dello schermo in un nuovo formato con 15 millimetri di pixel pitch. Phantom 15 offre un nuovo livello di flessibilità con una risoluzione superiore a quella precedentemente disponibile. Si integra perfettamente con altri pannelli della gamma Phantom con risoluzioni differenti (Phantom 30 e 60) per poter creare uno schermo uniforme misto, mantendo la massima trasparenza, leggerezza e rapidità di montaggio e smontaggio. Il Phantom 15 è concatenabile, utilizza i LED più recenti e innovativi sul mercato (per massimizzare contrasto e luminosità) e funziona senza ventola.

Infine, GLP lancerà un nuovo dispositivo chiamato G-LEC Video Processor. Disponibile in tre versioni (Pro, Standard e PC), richiede 30 secondi di set-up e fornisce un intuitivo ‘What You See Is What You Get’, oltre a molte altre funzioni che sarà possibile conoscere visitando lo stand di GLP al Plasa Show 2011, stand 1-F8.

info: www.evolight.it

info: www.glp.de

Vai alla barra degli strumenti